LAZIO NOVARA DIACONALE: “I cori razzisti non li ho sentiti. C’è una psicosi”

Il responsabile della comunicazione Lazio Arturo Diaconale

Lazio Novara Diaconale interviene a margine della gara di Coppa Italia per commentare i presunti cori razzisti dei tifosi laziali allo stadio.

Lazio Novara Diaconale a Lazio Style Channel: “Io faccio parte del 98% dei tifosi allo stadio che non ha sentito i cori razzisti e antisemiti. Rispetto e credo alla buona fede di chi li ha sentiti ma credo che ci sia una psicosi che ingigantisce queste fenomeni. Mi hanno detto che uno dei cori era “Roma come l’Africa”: non vorrei che gli africani si indignassero per come Roma è in questo momento. Ci possono essere dei piccolissimi gruppi che vogliono apparire all’opinione pubblica e che vogliono creare tensioni e disagi alla società. La società condanna fermamente questi comportamenti ma non deve essere enfatizzato creando una psicosi”.

SEGUICI SU TWITTER

LE PAGELLE DI LAZIO NOVARA