Milinkovic Savic, dall’Under 21 alla nazionale maggiore: “Ringrazio la Lazio”

Dopo aver conquistato la Lazio con due splendide partite disputate partendo da titolare, Milinkovic Savic è pronto a conquistare la Serbia. Il giovane centrocampista è stato convocato nella nazionale maggiore del suo paese. Un passo importante avendo solo 20 anni, lasciando da campione del Mondo la sua Under 21. Al sito mondo.rs il giovane biancoceleste ha espresso tutta la sua gioia: “Sinceramente non me lo aspettavo. E’ una gioia immensa e spero di ripagare il mio mister per la scelta che ha fatto. Se verrò chiamato in causa mi farò trovare pronto“. Poi i ringraziamenti: “Rimgrazio fortemente tutte le persone che hanno creduto e che stanno credendo nelle mie potenzialità. Dal mio club precedente alla Lazio che mi sta permettendo di giocare in un campionato di altissimo livello“.