Nella tempesta-infortuni la Lazio si appresta a ritrovare Klose

Infermeria piena per la Lazio di Stefano Pioli, la squadra che più di tutte sta risentendo della cosiddetta maledizione delle nazionali (visti gli stop di Biglia e Parolo). Un quadro al quale si è aggiunta ora la preoccupante situazione di Stefan De Vrij, che rischia ora di dover affrontare un lungo stop e un’operazione al ginocchio. Ma ogni tanto dalla clinica Paideia arriva anche qualche buona notizia: in queste ore, infatti, prende corpo l’idea di schierare Miroslav Klose in campo sin dal primo minuto contro il Sassuolo domenica al Mapei Stadium.

Il centravanti tedesco, rimasto fuori due mesi per uno stiramento rimediato nei play off di Champions League contro il Bayer Leverkusen, sembra aver recuperato ed è finalmente arruolabile. Sarà quindi Klose, a meno di ripensamenti del mister, a guidare l’attacco biancoceleste nel prossimo match di campionato, considerando anche l’indisponibilità di Djordjevic costretto nuovamente ai box a causa di una lesione muscolare all’adduttore. Turno di riposo invece per Matri, che molto probabilmente guiderà l’attacco biancoceleste in Europa League giovedì prossimo contro il Rosenborg.

Fabio Belli

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS