Rigoni: “Stupito dalla reazione della Lazio dopo il nostro poker”

Sta volando altissimo in questo inizio di stagione il Chievo Verona. A farsi portavoce dell’entusiasmo che regna in casa gialloblu uno dei pilastri dello scacchiere di Maran, Nicola Rigoni, che, intervistato ai microfoni di ‘Sky Sport 24’, si è soffermato, tra le altre cose, sul 4-0 rifilato nella seconda giornata di campionato alla Lazio di Pioli: “Quando li abbiamo affrontati stavano attraversando un momento difficile, erano reduci dall’eliminazione dai preliminari di Champions e forse l’hanno un po’ sofferta. Non mi aspettavo però che tornassero subito ad alti livelli, anche se devo dire che i loro valori sono rimasti identici rispetto all’anno scorso“.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS