Seguici sui Social

News

Di Vaio, cuore biancoceleste: “In passato vicino alla Roma, ma rifiutai perchè…”

Pubblicato

in

Marco Di Vaio club manager del Bologna


20 novembre del 1994. Sono passati precisamente 21 anni dal suo esordio con la maglia della Lazio. Romano, laziale da sempre e grande attaccante del calcio Italiano, tutto questo è Marco Di Vaio. Attualmente ricopre il ruolo di club manager del Bologna, squadra in cui ha mostrato tutte le sue grandi doti da centravanti collezionando 65 reti in 143 gare ufficiali.
Pubblicità

Intervistato dal Corriere di Bologna ha rilasciato alcune dichiarazioni: “In passato mi ha cercato la Roma, ma vengo da una famiglia di Laziali e non ce l’ho proprio fatta ad accettare“. Domani per lui, è inutile nasconderlo, sarà derby contro i giallorossi nello scontro valevole per la 13^ giornata di campionato. Ha poi proseguito sul cambio di allenatore avvenuto a Bologna: “La comunicazione è tutto oggi nel calcio e Delio Rossi è mancato in questo, tant’è che nei secondi tempi crollavamo sistematicamente“. Poi sul nuovo mister: “Donadoni ha aggiunto qualcosa al lavoro già fatto da Rossi e comunica in maniera ottimale con tutti i ragazzi.”

Parole di chi porta nel cuore la squadra biancoceleste nonostante abbia girato tanti club, il primo amore non si scorda mai e nella sfida di domani i calciatori rossoblu avranno un motivo in più per non deluderlo.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità