Seguici sui Social

Non solo Lazio

60 anni fa il primo Bulli della Volkswagen. Ecco perché è stato così importante

Pubblicato

in



Nel 1956, quindi circa 60 anni fa, il primo Transporter della Volkswagen fece il suo debutto nel mercato mondiale. Conosciuto universalmente anche come Bulli, nacquero, con questo segmento di veicoli tante varianti per il trasporto persone e per il tempo libero, dando la possibilità di viaggiare in gruppo con un veicolo privato. Pensate per un secondo a quegli anni, da Woodstock al movimento Hippy. La libertà di pensiero e la condivisione col prossimo sono stati i sentimenti più condivisi e la possibilità di trasferire su strada queste emozioni ha portato generazioni di persone ad intraprendere i più svariati e mistici viaggi alla scoperta del valore dell’amicizia e dell’avventura. In occasione della ricorrenza per lo storico furgoncino la casa tedesca ha pensato bene di organizzare una serie di eventi ad Hannover, con tour nelle linee di montaggio e “stazioni” di approfondimento per scoprire i segreti dell’attuale generazione del Volkswagen Transporter. Il Bulli aveva fatto il suo debutto nel 1950 a Wolfsburg, a fianco del Maggiolino, ma il successo di questo innovativo veicolo – ne venivano costruiti 80 al giorno, a fronte di una richiesta di 330 – fu tale da obbligare l’azienda a realizzare uno stabilimento dedicato esclusivamente a questo modello.

Continua a leggere
Pubblicità

News

Il Napoli saluta Ancelotti: “Grazie mister”

Pubblicato

in

Carlo Ancelotti allenatore italiano


Il Napoli saluta Ancelotti: il bel post sui social dedicato all’allenatore, esonerato ieri sera.

Il Napoli saluta Ancelotti. Il tecnico azzurro è stato esonerato ieri sera, al termine della partita di Champions vinta contro il Genk. Quest’oggi la società ha voluto salutare l’ormai ex allenatore con un bel post sui social. “Grazie mister“, queste le parole, corredate da una foto dello stesso Ancelotti. Segno che la decisione presa da Aurelio De Laurentiis è stata molto sofferta: non solo perchè è arrivata subito dopo la conquista degli ottavi della competizione, ma anche per la grande stima nutrita dal presidente verso il mister emiliano.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?