Seguici sui Social

News

Gigi Buffon, è sua la Storia

Pubblicato

in



Gianluigi Buffon nella Storia. Il portiere della Juventus ha scritto la più lunga striscia di imbattibilità della storia della Serie A per un numero uno. Allo Stadio Olimpico di Torino, nel corso del Derby della Mole, scoccato il 4′ di Juventus-Torino, dal settore ospite dove si trovano i tifosi granata si è alzato un coro e un lungo applauso per sottolineare il sorpasso da parte del numero uno bianconero su Sebastiano Rossi. All’inizio dell’incontro l’ex portiere rossonero – che aveva stabilito il primato nella stagione 1993-94 – era a quota 929, mentre Buffon era a 926, solamente a tre minuti dal record del suo “rivale”. Ora il numero uno bianconero ha superato il record d’imbattibilità. L’ultimo gol subito in Serie A risale al 10 gennaio, quando al 64′ di Sampdoria-Juventus, venne battuto da Antonio Cassano. Da quel momento in poi il portiere bianconero ha affrontato Udinese, Roma, Chievo, Genoa, Frosinone, Napoli, Bologna, Inter, Atalanta, Sassuolo e, per ora, Torino senza subire gol.

Ora ce l’ha fatta, ha tagliato il nastro della storia, raggiungendo e superando una linea d’arrivo che sembrava inimmaginabile per la durata di imbattibilità. Il portiere bianconero con caparbietà, dedizione, serietà e voglia – e con l’aiuto di una difesa superba – in una delle settimane più esaltanti e allo stesso tempo più difficili della squadra bianconera è riuscito nell’intento di fare suo anche questo record. Con quello conseguito oggi il grande Gigi aggiunge un nuovo record alla sua lunga lista di primati. Tra i più eclatanti spicca quello di essere uno dei tre giocatori (con Antonio Carbajal e Lothar Matthäus) ad aver disputato cinque campionati del Mondo. Inoltre Buffon è anche il calciatore con più presenze nella Nazionale di calcio dell’Italia (154) e quello con più minuti giocati nella storia della Juventus (51.254 al fischio d’inizio del derby). Ha vinto inoltre 8 scudetti, come Ferrara, Ferrari e Furino, ma spera di vincere il nono per svettare in testa da solo anche in questa speciale classifica.

Continua a leggere
Pubblicità