Leicester – Ranieri, occhio lungo e portafoglio gonfio

Ad agosto quando ha preso il via la Premier League in pochi avrebbero puntato sulla conquista del titolo da parte del Leicester. Ma non è stato così per quel vecchio marpione di Claudio Ranieri.

Infatti il tecnico romano, anche se probabilmente non si aspettava una stagione così bella e importante, sapeva che la sua squadra poteva essere in grado di comportarsi bene. Come riportato da Premium Sport, l’allenatore alla stipula del contratto ha fatto inserire una clausola particolare che prevede un premio di circa 200mila euro per ogni posto conquistato dal 15° alla testa della classifica. Quindi se il Leicester dovesse arrivare primo, oltre lo stipendio concordato, Ranieri riceverà un bonus da 3 milioni di euro.