Ranieri: “Complimenti a Conte e ai suoi ragazzi. L’Inghilterra? Sono 50 anni che…”

Che fino ad ora gli azzurri del Ct Antonio Conte stiano facendo qualcosa di fantastico in questo Euro 2016 ormai lo riconoscono tutti. Un coro di elogi che arrivano da ogni parte del mondo sta inondando l’Italia calcistica e a questo coro non poteva non unirsi colui che quest’anno ha insegnato calcio agli inglesi (neo eliminati dall’Europa, in attesa del Brexit). Stiamo parlando dell’allenatore campione d’Inghilterra Claudio Ranieri. Ecco le sue parole riportate da “Gazzetta.it“: “La Nazionale italiana sta facendo un grande Europeo, abbiamo un allenatore bravissimo, si vede che il gruppo è unito, devo fare i complimenti a tutti i ragazzi“. La speranza è che il sogno continui e che non si fermi proprio sabato quando gli azzurri affronteranno a Bordeaux la Germania nei quarti di finale.

ENGLAND OUT — Il tecnico campione d’Inghilterra con il Leicester dice la sua anche sulla clamorosa eliminazione della nazionale dei 3 leoni agli ottavi con l’Islanda. “Il calcio inglese non è in crisi, ma sono 50 anni che non riesce a competere agli Europei o ai Mondiali e questo è inspiegabile. Per l’Islanda è, invece, un’altra bella avventura, stanno facendo un Europeo bellissimo“. Su un eventuale ritorno in Italia, Ranieri ha affermato: “Ora mi vedo solo sulla panchina del Leicester, ho già una maglia azzurra e cerchiamo di portarla sempre più in alto“.