Seguici sui Social

Conferenza stampa

PUBBLICITA

CONFERENZA – Inzaghi: “Soddisfatto di queste prime 6 gare”

Avatar

Pubblicato

il

Simone Inzaghi allenatore della Lazio in conferenza stampa

Al termine della vittoria dei biancocelesti contro l’Empoli nella sesta giornata di campionato, mister Inzaghi ha commentato il match in conferenza stampa.

Queste le parole di Inzaghi nella sala stampa dello stadio:

Come mai una differenza così abissale tra primo e secondo tempo?

“Sì abbiamo fatto un ottimo primo tempo dove abbiamo concesso solo un colpo di testa a Gilardino. Nel secondo tempo loro sono entrati meglio, ci siamo abbassati e abbiamo sofferto il loro possesso palla come l’hanno sofferto squadre più blasonate di noi. Ci teniamo stretti il risultato, abbiamo giocato bene, in maniera organizzata e compatta, forse nella ripresa è subentrata la stanchezza e siamo calati. Comunque dieci punti sono un ottimo bottino, specialmente considerando che abbiamo affrontato Juve e Milan, unico neo di questo primo inizio di stagione sono gli infortuni”.

E’ stato un errore far giocare Biglia?

“Ieri io e Lucas abbiamo parlato, si è allenato bene. Lui è il nostro capitano e vuole esserci sempre perché è un lottatore ed era dispiaciuto di non averci potuto dare una mano a Milano e col Pescara. Se si fosse allenato stamattina probabilmente si sarebbe fatto male ugualmente. Come detto l’unico neo di questo inizio di stagione sono gli infortuni perché abbiamo perso giocatori importanti”.

Sei sincero quando parli di squadra organizzata? Anderson è parso in difficoltà in fase di ripiego, sicuro che si esprime al meglio in quel ruolo?

“Nel secondo tempo si poteva fare meglio, ma nel primo tempo avremmo meritato un vantaggio più ampio. Dieci punti in 6 partite alla viglia nessuno se lo sarebbe aspettato ma noi non ci culliamo, continuiamo a lavorare. Secondo me Felipe si è sacrificato molto per la squadra, è un ruolo diverso dal suo, ma penso possieda le caratteristiche per farlo. Deve migliorare e fare quel salto che purtroppo non ha ancora fatto. Sono soddisfatto di lui e di come si sta allenando”.

Chi recuperi per Udine?

“Penso solo Marchetti”.

La squadra ha avuto un calo atletico?

“Il calo è dovuto all’Empoli, anche Juve e Inter hanno dovuto concedere qualcosa e abbassarsi contro di loro. Avremmo dovuto ripartire meglio ma è la terza partita in una settimana e la squadra era stanca”.

Perché hai tolto Keita e non Immobile? Djordjevic avrebbe giocato se fosse stato bene?

“Avrebbe giocato comunque Keita. Filip ieri si è allenato bene, non aveva problemi. Keita ha lavorato benissimo, crescerà il suo minutaggio. E’ un giocatore importantissimo, ci aiuterà a migliorare le nostre prestazioni. Immobile aveva ancora energie da spendere invece Keita ne aveva di meno, per questo l’ho tolto”.

La squadra è apparsa spesso egoista…

“Anche io quando giocavo da attaccante ero egoista ma hai ragione. Bisogna cercare di avere meno egoismi. Abbiamo fatto il 2 a 0 al 90′, con un pizzico di egoismo in meno probabilmente avremmo potuto chiudere la partita prima e soffrire di meno”.

Fabrizio Piepoli


Conferenza stampa

Scontri Lazio Inter, le dure parole di Sarri in conferenza stampa

Scontri Lazio Inter, le dure parole di risposta di Sarri in conferenza stampa

Avatar

Pubblicato

il

espulsione sarri screen 4
<

Scontri Lazio Inter, le dure parole di risposta di Sarri in conferenza stampa

Scontri Lazio Inter. Durante la conferenza stampa di Europa League, il mister Sarri è tornato sui tanto discussi episodi del big match di Sabato : “Io sono rimasto al dito minaccioso e sono stato squalificato due turni con il Milan . Sabato ho visto mani addosso, calci, si parla di uno sputo che non ho visto e quindi non prendo in considerazione. Penso che il mio dito a questo punto sia estremamente pericoloso“.

sarri

LA LETTERA DI BERNABE

Continua a leggere

Conferenza stampa

Sarri sul derby : “Ero più teso per Sangiovannese-Montevarchi”

Sarri sul derby : un modo per scacciare la tensione o pura verità ?!

Avatar

Pubblicato

il

gettyimages 468617698 1200x800 1
<

Sarri sul derby : un modo per scacciare la tensione o pura verità ?!

Sarri sul derby di Roma è “strano“, dalle sue recenti dichiarazioni : “Ero più teso, sentivo di più Sangiovannese-Montevarchi di Serie C, una rivalità centenaria con qualche morto nel dopo guerra“, lascia trasparire indifferenza per la stracittadina per eccellenza. Realtà o solamente un bluff per scacciare la tensione ?!

sarri derby

CASO AINA : CORI CONTRO IL GIOCATORE DEL TORINO, INDAGA LA PROCURA

Continua a leggere

Conferenza stampa

TORINO LAZIO Juric: “Squadra di valore, ma col Milan in difficoltà”

Torino Lazio Juric ha parlato in conferenza stampa

Avatar

Pubblicato

il

Juric
<

A due giorni da Torino Lazio Juric ha risposto alle domande dei cronisti in conferenza stampa

Un Toro in grande spolvero quello che affronterà giovedì i biancocelesti in casa. Torino Lazio Juric presenta la sfida: “Loro sono una squadra di assoluto valore. Contro il cagliari hanno tirato molto e l’ho vista bene anche se hanno pareggiato. Invece con il Milan sono andati in difficoltà. Noi l’abbiamo preparata molto bene e sono curioso di vederci all’opera contro una grande squadra. Hanno giocatori di livello ma vogliamo fare la nostra partita. Belotti? sono preoccupato, non riesce a correre, forse recuperiamo Pjaca“.

TORINO LAZIO, DOVE VEDERLA IN TV

Continua a leggere

Articoli più letti