De Cosmi: “Inter-Lazio, lettura tattica di Inzaghi perfetta”

Simone Inzaghi allenatore della Lazio
©Gianni Barberi

Lallenatore della Lazio Women, Roberto De Cosmi, è intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Channel per commentare la vittoria della Lazio sull’Inter. Vittoria che ha garantito ai biancocelesti di Inzaghi l’accesso alle semifinali di Tim Cup.

LA PARTITA

“La Lazio ha avuto diverse occasioni e queste fanno capire come è stata interpretata la gara dai biancocelesti. E’ stata la miglior prestazione dell’anno a livello di collettivo. L’Inter non ha sfruttato l’ampiezza del campo e, in questo modo, non ha impensierito la nostra retroguardia. La difesa biancoceleste ha gestito al meglio il pallone e le fasi di gioco. La squadra si è presentata nel migliore dei modi al Meazza, si vede il lavoro di Inzaghi. I biancocelesti hanno sfruttato gli spazi concessi dai nerazzurri”.

MURGIA

“La prestazione di Murgia è da sottolineare. E’ stato un veterano – spiega De Cosmi – si è comportato egregiamente con la giusta spensieratezza. Un giovane che è sembrato grande per l’atteggiamento messo in campo.  Nelle ripartenze gli uomini di Inzaghi hanno trovato delle praterie, solo l’imprecisione dei nostri attaccanti e le parate di Handanovic hanno impedito alla Lazio di chiudere il primo tempo con un ampio vantaggio”.

LA CHIAVE TATTICA

“La Lazio è stata abile nel costruire la vittoria attraverso una lettura tattica effettuata con grandissima attenzione dallo staff. I biancocelesti avrebbero potuto chiudere il match con un divario più ampio. La squadra di Inzaghi ha gestito benissimo il pallone con Murgia e Hoedt, cercando successivamente la profondità con Immobile. Il rigore realizzato da Biglia è nato da una trama di gioco simile”.

LA CANTERA BIANCOCELESTE

“Crecco lo conosco da molti anni, ha una buona gamba. Inzaghi lo ha cresciuto come i vari Murgia, Rossi e Folorunsho. Il piacentino ha valorizzato i nostri giovani e anche Crecco è una pedina molto valida. Può giocare in diversi sistemi tattici, è un calciatore molto duttile e soprattutto molto determinato. Il campo sta dando ragione alle scelte di Inzaghi. Rossi è un altro ragazzo che si è fatto trovare pronto. Questi ragazzi hanno la lazialità dentro, il mister ha a disposizione dei ragazzi che a livello di impegno danno sempre tutto”.