Polisportiva

LAZIO PALLAVOLO – Richiesto il PalaTiziano come campo di gara


Dopo aver smaltito l’euforia per la promozione in serie B la dirigenza della S.S. Lazio Pallavolo si è messa subito al lavoro per allestire una squadra che possa affrontare al meglio la stagione. In attesa degli ultimi colpi di mercato

LAZIO, RICHIESTA PER IL PALATIZIANO

Il presidente Giorgio d’Arpino spera di riuscire a riportare a “casa” la squadra biancoceleste. Il suo annuncio: “In queste ore abbiamo formalizzato la richiesta al Comune di Roma per l’utilizzo del Palatiziano come sede di gara”. Prima di tutto il Palatiziano da sempre è stata la sede storica dei campionati nazionali della S.S. Lazio Pallavolo. Secondo poi, tornare al Palatiziano consentirebbe a questo magnifico e inutilizzato impianto di ritornare a essere di nuovo sotto i riflettori dello sport nazionale. Ovviamente tale richiesta è stata inviata anche ad Andrea Burlandi Presidente del Cr Lazio Fipav e Claudio Martinelli Presidente del CP Roma Fipav che da sempre sono attenti alle necessità delle squadre romane e hanno assicurato il loro sostegno alla S.S. Lazio Pallavolo. Il presidente d’Arpino aspetta ora una risposta dal Comune di Roma: “L’assessore Frongia si è sempre mostrato attento verso le questioni culturali e storiche dello sport romano e comprenderà sicuramente l’impatto emotivo che alcune azioni hanno sull’ambiente sportivo e sui cittadini”.

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SULLA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK