Calciomercato

L’ag. di Bacca: “E’ l’anno del Mondiale. Chi lo prende si assicura un bel bottino di gol”

Pubblicato

il

La questione tiene in scacco la Lazio L’ordine di scuderia in casa biancoceleste è il solito: prima vendere e poi comprare. Per cui, le manovre per il reparto offensivo rimangono bloccate. Non è un segreto però che tra i profili più seguiti dal ds Tare c’è Carlos Bacca, in uscita dal . Intercettato dai microfoni di Estadio Deportivo, Sergio Barila, il procuratore del colombiano ha chiarito la situazione del suo assistito:

«E’ un anno importante per i che possono giocare il Mondiale. Lui sta bene e vuol fare una grande stagione. Chiunque deciderà di prenderlo si assicurerà parecchi gol, è uno dei migliori d’EuropaBacca quando è arrivato al Milan ha firmato per 5 anni. La sua intenzione era quella di portare a termine il contratto. Purtroppo c’è stato un cambio di proprietà e di direzione sportiva che hanno altre idee. Per questo la cosa migliore è trovare una nuova soluzione che accontenti tutti. Anche se Carlos e la sua famiglia stanno bene a Milano e continuare lì resta un’opzione. Dovremo rispettare la decisione dei nuovi dirigenti ma anche quella del ragazzo. Un professionista che non è mai venuto meno ai suoi doveri, nessuno gli può rimproverare nulla. Nelle due stagioni in serie A è stato, per rendimento, uno degli migliori. Il Siviglia? E’ stao bene lì, ci fosse la possibilità di tornare lo farebbe volentieri. Carlos ha anche altre offerte, dovremo prendere una decisione che sia buona per lui e la sua famiglia».

LEGGI ANCHE LE ULTIME SU MORRISON

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli più letti

Copyright ©2015-2021 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.