Immobile e compagni accolti con entusiasmo a Fiumicino

Immobile e Strakosha i più acclamati. Entusiasmo alle stelle a Fiumicino tra cori e abbracci con la squadra Nella serata di ieri, all’arrivo della Lazio a Fiumicino dopo il successo sulla Juventus, circa 50 tifosi biancocelesti si sono riuniti presso il terminal 1 in attesa dei propri beniamini. Una volta arrivati, i più acclamati sono […]

Immobile e Strakosha i più acclamati. Entusiasmo alle stelle a Fiumicino tra cori e abbracci con la squadra

Nella serata di ieri, all’arrivo della Lazio a Fiumicino dopo il successo sulla Juventus, circa 50 tifosi biancocelesti si sono riuniti presso il terminal 1 in attesa dei propri beniamini. Una volta arrivati, i più acclamati sono stati i protagonisti principali del match. Ciro Immobile, autore della doppietta che ha messo in ginocchio la Juve e Thomas Strakosha, autore di parate miracolose e protagonista sul rigore parato a Dybala allo scadere. Ma il bagno di folla ha investito tutta la squadra, da Simone Inzaghi ai componenti dello staff, osannati come eroi al ritorno da una battaglia sulla carta proibitiva.

Tra gli abbracci con i giocatori, i tifosi hanno poi intonato un coro in onore di Ciro Immobile. I presenti hanno quindi ringraziato Inzaghi per la straordinaria impresa compiuta. Inzaghi si è poi reso protagonista di un episodio che adesso fa sorridere. Infatti, in un frangente in cui si trovava sommerso dalla folla, il tecnico piacentino ha rischiato di inciampare su una balaustra. Poco male, il successo di Torino è troppo importante per passare in secondo piano. Già da questa mattina però, il tecnico è tornato a predicare concentrazione invitando i suoi ad archiviare la vittoria di ieri. Fondamentale gettarsi a capofitto nella preparazione della sfida di Nizza, appuntamento europeo da non fallire.

SCONCERTI, INZAGHI BESTIA NERA DI ALLEGRI 

 

SEGUICI SU FACEBOOK

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE