Vialli nel prepartita: “Lazio ai livelli di Torino, Atalanta e Sampdoria”, ma nel post cambia idea

L’opinionista di Sky Sport, Gianluca Vialli, dopo la partita di ieri sera tra Juventus e Lazio ha commentato così l’impresa dei biancocelesti. “Credo sia più giusto dare i meriti alla Lazio. La Juve ha meritato di chiudere la prima frazione in vantaggio. Poi nel secondo tempo è venuta fuori la Lazio che ha messo in difficoltà […]

L’opinionista di Sky Sport, Gianluca Vialli, dopo la partita di ieri sera tra Juventus e Lazio ha commentato così l’impresa dei biancocelesti.

Credo sia più giusto dare i meriti alla Lazio. La Juve ha meritato di chiudere la prima frazione in vantaggio. Poi nel secondo tempo è venuta fuori la Lazio che ha messo in difficoltà la Juventus come ho visto fare a poche squadre – spiega Vialli – al di là del risultato finale. Ha trovato il pareggio e da quel momento i bianconeri sono andati in confusione e hanno subito il secondo gol. Nel finale la squadra di Allegri ha giocato più di rabbia, è stata aggressiva, ma era in confusione. Solo ogni tanto è venuta fuori la qualità dei suoi giocatori. È giusto che i ragazzi della Lazio festeggino così, perché rientreranno negli spogliatoi e forse penseranno che un posto in Champions League non è un obiettivo così campato in aria”.

Da segnalare però anche le parole dell’ex attaccante nel pre-partita, dove ha comparato la Lazio a squadre, che con tutto il rispetto, in questo momento sono di molto inferiori ai biancocelesti. “La Juve deve per forza vincere con squadre come Lazio, Torino, Atalanta e Sampdoria, sono punti importanti”.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK E LASCIA UN LIKE

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER E DIVENTA FOLLOWER

LEGGI QUI LE PAROLE DI BUFFON A IMMOBILE PRIMA DEL RIGORE

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE