Articolo copertina Focus

LA NOSTRA STORIA – Tanti auguri a Roberto Rambaudi

Roberto Rambaudi ex giocatore di Lazio e Foggia

Il 12 gennaio 1960 nasce a Moncalieri, prov. di Torino, Roberto Rambaudi. Cresciuto nelle giovanili del Torino entra a far parte della prima squadra nella stagione 1984-’85.

GLI INIZI

L’anno successivo passa all’Omegna in Serie C2 e poi al Pavia sempre nella stessa categoria. Nella stagione 1988-’89 è al Perugia in Serie C1. Nel 1989 il salto di categoria che farà le sue fortune. Infatti  Rambaudi passa al Foggia dove, sotto la guida di Zdenek Zeman, con Signori e Baiano compone un trio d’attacco eccezionale che porterà addirittura la squadra pugliese a militare nella massima serie.

LA LAZIO

Nell’estate del 1992 passa all’Atalanta dove resta per due stagioni prima di passare alla Lazio, su esplicita richesta di Zeman, passato nel frattempo alla guida dei biancocelesti. Con la squadra romana colleziona 109 presenze e 13 reti in campionato. In biancoceleste vince nel 1994 il Memorial Pier Cesare Baretti, il Trofeo Città di Saragozza nel 1997, la Coppa Italia nel 1997/98 e la Supercoppa Italiana nel 1998. Grazie alle sue ottime prestazioni nelle fila laziali raggiunge anche la nazionale. Due le presenze nel periodo in cui è Arrigo Sacchi a guidare gli azzurri. Dopo quattro stagioni a Roma nel 1998-’99 passa al Genoa in Serie B. Termina la sua carriera di calciatore nel Treviso.

LA CARRIERA DA ALLENATORE

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo diventa allenatore. Nel 2003 inizia ad allenare nel settore giovanile della Lazio. L’anno successivo va ad allenare il Latina ma dopo poche giornate viene esonerato dal patron Sciarretta. Nel 2007-2008 firma un contratto con la Viterbese, dove prende la squadra a quota zero punti e a molte lunghezze di distanza dalla penultima ma riesce a raggiungere i play-out perdendoli contro il Viareggio. Dopo alcuni anni di inattività, il 16 ottobre 2013, torna in panchina alla guida dell’Astrea, il club della Polizia Penitenziaria, però dopo due stagioni non viene riconfermato. Successivamente è stato commentatore tecnico per Dahlia TV, Mediaset Premium e 90º minuto Serie B.  Da settembre 2016 guida l’ASD LUISS nel campionato di 1ª Categoria laziale, con cui vince la Coppa Lazio e ottiene il passaggio al campionato di  Promozione.

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER 

Link Sponsorizzati