Seguici sui Social

News

I giocatori più ‘anziani’ della Serie A 2017/2018

Pubblicato

in

Serie A TIM logo


Solo portieri nelle primissime posizioni. Tra le squadre la fa da padrone il Chievo con quattro giocatori. Il giocatore più anziano ad aver giocato in Serie A è Marco Ballotta, che l’11 maggio 2008 scese in campo con la Lazio a 44 anni e 38 giorni.

Per incontrare il primo giocatore di movimento nella top ten di tutti i tempi del campionato italiano bisogna arrivare al sesto posto in classifica. Il primo è Alessandro Costacurta che scese in campo con il Milan a 41 anni e 25 giorni. Novellini in confronto a Kazuyoshi Miura, il veterano per eccellenza nel mondo del calcio. L’attaccante dello Yokohama FC, nato il 26 febbraio 1957, è ancora in attività. Il giapponese è il giocatore più anziano di tutti i tempi.

Nel campionato di Serie A sono pochissimi i giocatori ad aver compiuto 40 anni. Il portiere dell’Udinese Albano Bizzarri, nato il 9 novembre 1977, è il giocatore più anziano, seguito dal bianconero Gigi Buffon (28 gennaio 1978). A seguire, tre giocatori del Chievo (che è la seconda squadra con l’età media più alta del nostro campionato): Stefano Sorrentino, Sergio Pellissier e Dario Dainelli. Di seguito la classifica dei 10 giocatori veterani della massima serie.

1 – Bizzarri Albano, 09/11/1977 – Udinese

2 – Buffon Gianluigi, 28/01/1978 – Juventus

3 – Sorrentino Stefano, 28/03/1979 – Chievo

4 – Pellissier Sergio, 12/04/1978 – Chievo

5 – Dainelli Dario, 09/06/1979 – Chievo

6 – Cossu Andrea, 03/05/1980 – Cagliari

7 – Gobbi Massimo, 31/10/1980 – Chievo

8 – Puggioni Christian, 17/01/1981 – Benevento

9 – Burdisso Nicolas, 12/04/1981 – Torino

10 – Barzagli Andrea, 08/05/1981 – Juventus

MORRISON APPLAUDE DE VRIJ

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

GUARDA IL VIDEO DI INZAGHI CHE INVITA I TIFOSI ALLO STADIO CONTRO LA STEAUA

Continua a leggere
Pubblicità