Seguici sui Social

News

I commenti dopo Lazio-Milan dei giocatori rossoneri: Calabria, Calhanoglu, Donnarumma

Pubblicato

il

Lo stemma del Milan
PUBBLICITA

Al termine della gara dell’Olimpico sono intervenuti in mixed zone alcuni dei protagonisti della serata. Un risultato, quello ottenuto dalla squadra di Gennaro Gattuso in casa dei biancocelesti, che in ottica futura da’ ulteriore fiducia ai rossoneri. Di seguito i commenti dopo Lazio-Milan.

Questi i commenti dopo Lazio-Milan. Il difensore Davide Calabria: “Non abbiamo ancora vinto niente. Ora in finale spero di vendicare quanto successo due anni fa. Sicuramente affrontarci in questo momento non è facile per nessuno. E’ difficile farci gol, in campo siamo compatti e creiamo tante occasioni da rete. Ora pensiamo al derby, partita importantissima. La prossima gara è fondamentale, dobbiamo recuperare mentalmente le forze e farci trovare pronti“.

Il commento di Hakan Calhanoglu: “E’ un’emozione grandissima, era molto importante vincere oggi. Dopo la gara con la Roma è stato difficile giocare per 120′ ma siamo rimasti concentrati e forti mentalmente. E’ stata una partita giocata bene da entrambe le squadre, abbiamo avuto grandi possibilità di segnare. I rigori, poi, sono questioni di fortuna”.

Il commentato di Gianluigi Donnarumma a Milan TV: “Il merito di questo risultato è di tutti, abbiamo disputato una grande partita. Per arrivare in finale abbiamo lavorato tanto, ce la siamo meritata. Siamo un grandissimo gruppo. Adesso siamo più compatti, è più faticoso per gli altri superarci. Gattuso ha fatto diventare il Milan un grandissimo gruppo. Siamo sempre insieme, lavoriamo tanto, è merito di tutta la squadra e del mister. Ora siamo più esperti di due anni fa. Ancora non mi va giù quella finale, proveremo a prenderci la rivincita. Come dice il mister, la stanchezza non esiste, è tutta questione di testa”.

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LE PAROLE DI LULIC SULLA GARA CON I ROSSONERI


News

Napoli-Lazio, incubo sconfitta al San Paolo: le previsioni dei bookmaker

Pubblicato

il

napoli lazio

Terreno che scotta per Inzaghi quello del San Paolo, dove ha subito quattro sconfitte consecutive con i biancocelesti

Notizie Lazio. Giovedì si gioca il match tra Napoli e Lazio allo Stadio San Paolo del capoluogo campano. Luogo critico per Simone Inzaghi, che qui ha subito ben 4 sconfitte con i biancocelesti. E’ l’unico stadio della attuale Serie A in cui non abbia mai vinto da quando allena la Lazio. Forse proprio per questo triste primato che i bookmaker danno favorito il Napoli: gli esperti di Planetwin365 danno infatti a 2,00 l’uno dei partenopei e gli altri due esiti, collocati più o meno sullo stesso piano. Il pareggio invece si gioca a 3,60, il 2 dei biancocelesti è quotato a 3,66. Per i possibili marcatori, attenzione particolare a Insigne, che alla Lazio tra campionato e Coppa Italia ha fatto segnato 6 gol indossando la maglia del Napoli: se facesse il settimo varrebbe 2,45. Quotato a 2,35 il gol di Immobile, mentre quello di Osimhen viene dato a 2,25.

Continua a leggere

Articoli più letti