ITALIA Importante annuncio di Roberto Mancini sugli stage

ITALIA Importante annuncio di Roberto Mancini sugli stage.

ITALIA Importante annuncio di Roberto Mancini sugli stage. Intervistato da ‘Il Secolo XIX’, il ct azzurro ha espresso l’intenzione di abolirli, dopo che erano stati fortemente voluti da Conte e utilizzati anche da Ventura. Queste le parole di Mancini: “Il problema dell’allenatore della Nazionale è sempre stato quello di rispettare le esigenze di un club. Io non farò stage, mi adeguerò alle necessità delle varie società perché voglio che i calciatori arrivino in Nazionale rilassati e riposati“.

SUL GRUPPO

Alleno ragazzi molto giovani che devono avere per forza entusiasmo e ottimismo. Sono bravi, magari mancheranno un po’ di esperienza perché alcuni di loro non hanno fatto partite di livello internazionale. Anche quell’occasione arriverà, i valori ci sono“.

POSSIBILI FUORICLASSE

Quali fuoriclasse ci sono al mondo? Due o tre. Ci sono squadre con tanti buoni giocatori e con questi riescono a vincere. Noi non possiamo sapere come cresceranno Insigne, Romagnoli, Chiesa, Caldara. Qualcuno potrebbe esplodere come è successo da altre parti. Guardate la Francia: fino a poco fa non si sapeva nulla di Mbappé o Dembelé”.

LEGGI ANCHE IL DANNO ALLA LAZIO DALLA SQUALIFICA MILAN

SEGUICI ANCHE SU TWITTER