Seguici sui Social

News

NBA Golden State travolge Cleveland e si assicura il titolo

Pubblicato

il

PUBBLICITA

NBA Golden State vince il suo secondo titolo consecutivo, il terzo in quattro anni, battendo con un secco 4-0 i Cleveland Cavaliers nelle Finals più famose del pianeta.

NBA Golden State è campione, per la terza volta negli ultimi quattro anni, la seconda consecutiva. Non c’è stata storia nelle finali contro i Cleveland Cavaliers di LeBron James. 4-0 e titolo ancora una volta nella baia di Oakland. Stanotte i Warriors hanno sconfitto a domicilio i Cavaliers con un nettissimo 108-85, risultato che testimonia la grande superiorità della squadra allenata da Steve Kerr. Kevin Durant è stato nominato per il secondo anno consecutivo MVP delle Finals. Stanotte in gara 4 però, il vero protagonista è stato Steph Curry. Per il playmaker dei californiani 37 punti, 6 rimbalzi e 4 assist a referto, con ben 7 triple.

LEGGI LE PAROLE DI ATTILIO LOMBARDO>>>CLICCA QUI

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA TWITTER

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti