FCA Marchionne sarà addio anticipato. Peggiorate le sue condizioni di salute

Novità per quanto riguarda l’amministrazione di FCA Marchionne sarà addio anticipato.

Cambia la carica di amministratore delegato di FCA Marchionne sarà addio anticipato perché “non potrà riprendere la sua attività lavorativa”. Lo afferma la stessa società che ha reso note le condizioni di salute del manager. Le condizioni di salute di Marchionne sono peggiorate  per “complicazioni inattese durante la convalescenza”. Infatti il manager si era sottoposto nelle scorse settimane a un intervento chirurgico. Il consiglio di amministrazione di Fca ha deciso “di accelerare il processo di transizione per la carica di ceo in atto ormai da mesi e ha nominato Mike Manley amministratore delegato”. Jonh Elkann ha dichiarato: “E’ stato un privilegio poter avere Sergio al mio fianco per tutti questi anni. E’ stato un leader illuminato”.

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

SULLE TRACCE DI CAICEDO UNA SQUADRA STRANIERA>>>CLICCA QUI