Seguici sui Social

Cronaca

FROSINONE Api assassine: apicoltore muore aggredito da uno sciame

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Api assassine. Tragedia questa mattina nelle campagne di Paliano, in provincia di Frosinone. Un apicoltore è stato aggredito da uno sciame di api mentre lavorava alle sue arnie.

FROSINONE Api assassine. Inutili i soccorsi giunti sul posto. Per Domenico Mosetti, 63 anni, detto Mazinga, non c’è stato nulla da fare probabilmente a causa di uno shock anafilattico dovuto a varie punture. L’uomo era impegnato nella sua azienda a togliere il miele dai favi. Alcune api però sarebbero riuscite a entrare nella sua tuta. I familiari della vittima hanno chiesto immediatamente soccorso ma all’arrivo del 118 per l’uomo era ormai troppo tardi. Nell’azienda sono intervenuti anche i carabinieri e saranno ora le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Frosinone, a stabilire le cause esatte della morte.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

ROMA ANTICA – INAUGURAZIONE DEL PORTO DI RIPETTA

La Cronaca di Roma @ 2018


Pubblicità

Cronaca

Tare su Inzaghi -“Lui sa cosa pensiamo noi, noi sappiamo cosa pensa lui”

Pubblicato

il

Tare su Inzaghi

Il direttore sportivo della Lazio ha parlato poco prima del match contro il Torino rilasciando importanti dichiarazioni su futuro di Simone Inzaghi.

Tare su Inzaghi – Lazio Torino è importante, ma lo è di più il futuro del nostro mister Simone Inzaghi. Le parole di Tare non affermano la chiusura positiva sulla querelle con Inzaghi. Non è detto che il mister vada via, ma a sentir il dirigente albanese la situazione è in bilico. Bisogna dirlo. Anche perché se no non si spiega ancora tutta questa attesa per il rinnovo contrattuale.

Le Parole di Tare su Inzaghi

Intervistato da Sky nel prepartita Tare su Inzaghi afferma che “Quest’anno la priorità era la Champions League ma anche in Europa League può andar bene. L’importante è dare continuità in Europa.” Poi il giornalista Sky Matteo Petrucci gli domanda se Inzaghi rimane oppure no e Tare risponde così “Ho letto di un incontro ma non è vero. Dopo la partita di Sassuolo penso di chiudere questo argomento.” “Positivamente?” gli domanda il giornalista e il direttore sportivo risponde in modo criptico “Non lo so, perché noi sappiamo cosa è stato detto fra di noi. Lui sa cosa pensiamo noi, mentre noi sappiamo cosa pensa lui.” Parole che di certo alimentano ancora il dubbio su chi sarà il prossimo allenatore della Lazio. Forse Inzaghi vuole garanzie sulla prossima campagna Acquisti e chissà se la società o il direttore sportivo sapranno accontentarlo. A breve sapremo la verità…

Ilaria d’amico su Buffon alla Lazio

La Lazio soffia tor di valle alla Roma?

Continua a leggere

Articoli più letti