Seguici sui Social

News

CHAMPIONS LEAGUE Paura per Naby Keita durante Napoli Liverpool: le ultime

Pubblicato

il

PUBBLICITA



CHAMPIONS LEAGUE Paura per Naby Keita durante Napoli Liverpool: le ultime sulle condizioni del giocatore.

CHAMPIONS LEAGUE Paura per Naby Keita durante Napoli Liverpool. Il giocatore, a seguito di uno scontro di gioco, è stato ricoverato d’urgenza al Cardarelli. Nessun problema al cuore per fortuna, ‘solo’ tanta paura. Per quattro ore ha tenuto tutti in ansia questo ragazzo, che al 20′ del match del San Paolo, ha accusato problemi respiratori e un forte stato confusionale. Ex Lipsia, dopo una caduta sul terreno, ha sbattuto violentemente la schiena, il che gli ha provocato fatica nel respirare. Temendo un infarto, i medici lo hanno subito portato in ospedale. Dove Keita ha passato la notte ed effettuato gli accertamenti del caso. Per fortuna le prime notizie sono state rassicuranti, smentendo l’ipotesi iniziale. A causa della forte botta alla schiena subita, il giocatore è stato sottoposto a risonanza. Ignota al momento la causa del problema, ma l’esito degli accertamenti è stato negativo. In giornata Keita lascerà il Cardarelli. Dove è rimasto sotto osservazione nell’Utic del prof. Ciro Mauro.

LEGGI ANCHE LA CARICA DI LUIZ FELIPE PER L’EINTRACHT

SEGUICI ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA


Continua a leggere
Pubblicità

News

ATALANTA LAZIO GASPERINI: “La nostra un’esercitazione difensiva”. Poi accusa di nuovo sul rigore di Bastos

Pubblicato

il

Atalanta Lazio Gasperini esulta per la vittoria e la semifinale di Coppa Italia conquistata addirittura in inferiorità numerica.

Gasperini ai microfoni di Rai Sport: “Siamo partiti bene e poi sull’1-0 abbiamo smesso di giocare, sbagliando tanto. La Lazio ha capovolto il risultato, poi abbiamo pareggiato e il secondo tempo nostro è stato eccezionale. Nonostante l’inferiorità, siamo venuti fuori, peccato per il rigore sbagliato. Nei minuti finali è stata un’esercitazione difensiva. Domenica è campionato, ma le squadre sono queste. Le partite contro la Lazio sono sempre ricche di gol con momenti a favore e contro. Questa vittoria è una grande spinta per domenica. Rivincita della finale di Coppa Italia? Ricordiamo bene il fallo di mano di Bastos, a parte il rigore era rosso. Questa è stata un’altra partita, ma in finale quell’errore è stato pesante. Oggi siamo rimasti in dieci, anche se abbiamo da ridire pure su quello. Non l’avevo più rivisto il fallo di mano di Bastos, erano sparite le immagine, mi sembra netto, no? Con tutte le immagini che esistono, c’era anche il Var”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti