Focus News

LA NOSTRA STORIA – Tanti auguri a “El Jardinero” Julio Cruz

LA NOSTRA STORIA – Tanti auguri a “El Jardinero” Julio Cruz

Il 10 ottobre 1974 a Santiago del Estero, in Argentina, nasce l’ex attaccante della Lazio Julio Cruz.  Inizia a giocare nel Banfield, dove disputa il campionato giovanile arrivando anche all’esordio professionistico.  Dopodiché passa per una stagione al  River Plate, prima di arrivare in Europa.

Nel 1997 si trasferisce infatti al  Feyenoord.  Qui vince campionato e Supercoppa Nazionale, inoltre debutta anche in  Champions LeagueA portare Julio Cruz in Italia è il Bologna. In Emilia resta per tre stagioni prima di passare nel 2003 all’InterAlla scadenza del contratto con i nerazzurri, con i quali vince quattro scudetti, passa alla Lazio. Nella sua unica stagione in biancoceleste, pur vincendo la Supercoppa proprio contro la sua vecchia squadra, viene condizionato da alcuni infortuni. Nel 2010 annuncia il suo ritiro dal calcio. Nel 2006 ha preso parte ai Mondiali con la Nazionale argentina, con la quale partecipò anche alla  Copa América 1997.

SEGUICI ANCHE SU GOOGLE EDICOLA, TWITTER E FACEBOOK

LACRONACADIROMA.IT – SEGUI ANCHE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

CONTENUTI SPONSORIZZATI