News

LAZIO MARSIGLIA Inzaghi: “Volevamo chiudere la questione qualificazione e…”

Simone Inzaghi

LAZIO MARSIGLIA Inzaghi è intervenuto al termine della sfida dell’Olimpico che ha sancito il passaggio del turno dei biancocelesti con due turni di anticipo. 2-1 il risultato grazie alle reti di Parolo e Correa.

LAZIO MARSIGLIA Inzaghi: “Oggi i ragazzi sono stati bravissimi, abbiamo fatto 6 punti contro il Marsiglia, che è una squadra forte. Dobbiamo fare i complimenti a questo gruppo perchè chiunque va in campo risponde sempre presente. Intesa Correa-Immobile? Penso tutti gli attaccanti siano complementari. Sta a me scegliere di volta in volta a seconda della partita. Anche Caicedo ha fatto benissimo, Luis Alberto sta rientrando pian piano. Oggi Caicedo ha avuto un risentimento all’adduttore e non ho voluto rischiarlo. Non so se recupererà per Sassuolo. Adesso dobbiamo recuperare perchè ci aspetta una sfida difficile. Milinkovic e Luis Alberto? Milinkovic sta avendo una crescita costante. Luis ha avuto un problema che lo ha rallentato. E’ un ragazzo generoso che non si è mai tirato indietro, anche in condizioni fisiche precarie. Normale che la concorrenza sia cresciuta. Correa e Caicedo mi stanno mettendo in difficoltà. Andando avanti nelle coppe avremo possibilità di alternare. Il nostro obiettivo era chiudere subito la questione qualificazione e ci siamo riusciti. La difesa? Ho la fortuna di avere giocatori importanti. Wallace domenica ha fatto benissimo, oggi ho dovuto toglierlo per un problemino e perchè era ammonito. Stasera abbiamo rinunciato a Radu, abbiamo preferito preservarlo per domenica. I ragazzi mi stanno danno le risposte sul campo, noi vogliamo continuare così, anche se sarà difficile”.

INZAGHI A LSR

“I ragazzi sono stati bravissimi, bisogna fargli un plauso. Chiunque chiamo in causa non tradisce mai, sono molto molto contento. Ci aspettavamo un Marsiglia con la difesa a 4, poi si sono messi a 5, ma i ragazzi hanno la maturità per capire le varie situazioni ed interpretarle al meglio. Il Sassuolo? Sarà una partita difficile. Incontriamo una squadra in salute e dovremo preparare la gara nel migliore dei modi anche se abbiamo poco tempo. Stasera inizialmente volevo schierare Luiz Felipe al centro con Acerbi a sinistra, poi vedendo il loro schieramento ho deciso di mantenere Acerbi al centro. Lui ha grandi letture, capisce le situazioni in anticipo. Anche stasera ha fatto una grande partita”.

LEGGI LE PAGELLE DI LAZIO-OLYMPIQUE MARSIGLIA>>>CLICCA QUI

CONTENUTI SPONSORIZZATI