Seguici sui Social

News

LAZIO Lista Serie A e lista Uefa: i giocatori inseriti

Pubblicato

il

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi
PUBBLICITA

LAZIO Lista Serie A e lista Uefa, queste le scelte di mister Inzaghi. Di seguito riportiamo i due elenchi.

LAZIO Lista Serie A e lista Uefa-

LEGA SERIE A

La S.S. Lazio comunica i giocatori inseriti nella lista Lega Serie A.

Portieri (2) Proto, Strakosha

Difensori (9) Bastos, Romulo, Durmisi, Patric, Marusic, Radu, Wallace, Acerbi, Lukaku;

Centrocampisti (7) Berisha, Leiva, Lulic, Milinkovic, Badelj, Cataldi, Parolo

Attaccanti (4) Correa, Caicedo, Luis Alberto, Immobile.

N.B. – In aggiunta ai sopracitati calciatori, si specifica che possono essere liberamente impiegati tutti i tesserati nati a partire dal 1° gennaio 1996.

LISTA UEFA

La S.S. Lazio comunica i giocatori inseriti nella lista UEFA:

Portieri (3) Proto, Guerrieri, Strakosha;

Difensori (9) Bastos, Romulo, Durmisi, Ramos, Patric, Marusic, Radu, Wallace, Acerbi;

Centrocampisti (7) Berisha, Leiva, Lulic, Milinkovic, Badelj, Cataldi, Parolo

Attaccanti (4) Correa, Caicedo, Luis Alberto, Immobile.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

SIVIGLIA LAZIO, LE INFO E I PREZZI PER IL MATCH EUROPEO >>> LEGGI QUI


Pubblicità

News

FIORENTINA LAZIO INZAGHI: “Champions? Il calcio è imprevedibile…”

Pubblicato

il


Fiorentina Lazio Inzaghi deluso per il risultato di questa gara che complica tantissimo la corsa Champions della squadra.

Inzaghi ai microfoni di Dazn: “Partita dura, lo sapevamo. C’è delusione per il primo tempo: l’occasione sprecata da Correa e il loro gol sul quale dovevamo difendere meglio. Non dovevamo assolutamente andare in svantaggio. È mancata velocità nel giro palla, loro hanno difeso bene. Champions? In queste ultime quattro gare ce la metteremo tutta, il calcio è bello perché è imprevedibile. Milinkovic si è rotto il setto nasale. Il secondo tempo non è più stata una partita di calcio, tra cambi e infortuni, abbiamo giocato venti minuti.  Andiamo avanti a testa alta, saremo nelle coppe europee anche l’anno prossimo, ma ci rimane l’amaro in bocca per il primo tempo”.

Continua a leggere

Articoli più letti