LA NOSTRA STORIA L’ex biancoceleste Fernando Muslera

LA NOSTRA STORIA Fernando Muslera nasce a Buenos Aires, in Argentina, il 16 giugno 1986, ma è di nazionalità Uruguaiana. Portiere cresciuto nelle giovanili del Montevideo Wanderers, dove nel 2004 esordisce in prima squadra.

Nel 2007 Muslera passa al Nacional per poi ad agosto trasferirsi alla Lazio per sostituire Carrizo che non può essere tesserato perché extracomunitario. Nella stagione 2008/09 Muslera diviene titolare. Risulta decisivo nella finale di Coppa Italia 2009 quando para il rigore decisivo che permette ai capitolini di alzare il trofeo. Con la squadra biancoceleste inoltre vince la Supercoppa italiana.

Nel frattempo diventa titolare della Nazionale dell’Uruguay impegnata ai Mondiali in Sud Africa. È il più giovane portiere della storia dei mondiali a raggiungere una semifinale. Il 4 gennaio 2010 l’IFFHS, la Federazione Internazione di Storia e di Statistica del calcio, lo colloca al 7° posto fra i migliori portieri del mondo. Nel Luglio 2011 passa al Galatasaray in Turchia.

Nello stesso periodo vince la Copa America con l’Uruguay. Nel 2014 partecipa alla Coppa del Mondo in Brasile. A maggio 2015 viene convocato per partecipare alla Copa América 2015 in Cile. Nel maggio del 2016 viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti. Nel giugno del 2018 partecipa al Campionato mondiale di calcio 2018 in Russia.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER