LA NOSTRA STORIA – Tanti auguri a Luca Crecco

Il 6 settembre 1995 nasce a Roma il centrocampista della Lazio, Luca Crecco. Cresciuto nell’Ottavia entra a far parte delle giovanili biancocelesti nel 2007.

Nella stagione 2011-2012 Crecco fa parte prima degli Allievi Nazionali e poi della Primavera vice campione d’Italia. La stagione successiva è titolare della Primavera e conquista il titolo di categoria. A fine stagione viene inserito tra i convocati della Prima Squadra che prendono parte al ritiro di Auronzo di Cadore. Nella stagione successiva, anche essendo convocato spesso in prima squadra, è titolare inamovibile della Lazio Primavera di Simone Inzaghi. Esordisce in Serie A il 15 aprile 2013 contro la Juventus. Il 26 maggio successivo vince la Coppa Italia ai danni dei rivali giallorossi. Termina la sua prima stagione da professionista con una sola presenza. Anche nella seconda stagione Crecco scende in campo una sola volta.

A luglio del 2014 viene ceduto temporaneamente alla Ternana in Serie B.  Conclude la stagione anzitempo a causa di una pubalgia dopo 35 presenze. Ad agosto 2015 viene ceduto, sempre in prestito, alla Virtus Lanciano. A gennaio torna alla Lazio che lo gira, nuovamente in prestito, al Modena. A luglio 2016 viene ceduto, sempre in prestito, al Trapani. Il mese successivo però, dopo aver svolto la preparazione con i siciliani, il prestito viene girato all’Avellino. Nel gennaio 2017 viene richiamato alla Lazio. Torna a vestire il biancoceleste in occasione della semifinale di Coppa Italia vinta 2-0, contro la Roma. Il 23 aprile 2017 nel 6-2 rifilato al Palermo, realizza la sua prima rete in Serie A. Il 3 agosto 2018 si è trasferito a titolo definitivo al Pescara, firmando un contratto triennale.

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK