LA NOSTRA STORIA – Supercoppa Italiana 2000: Lazio-Inter 4-3 (VIDEO)

Lazio pigliatutto: Scudetto e Coppa Italia prima dell’estate; Supercoppa dopo le vacanze. L’Inter ce l’ha messa tutta realizzando tre reti ma i biancocelesti hanno fatto di meglio facendone quattro ma non è stato facile.

Dopo appena tre minuti i nerazzurri con Keane passano in vantaggio ma la squadra di Eriksson inizia a macinare gioco come niente fosse. Dopo il mancato pareggio di Simeone comincia il Claudio Lopez show che in pochi minuti realizza due gol che consentono ai suoi di rientrare negli spogliatoi in vantaggio. Nella ripresa il festival del gol. Contatto Vampeta-Nedved e calcio di rigore per la Lazio trasformato con botta centrale da Mihajlovic. Punizione di Farinos, deviazione di Sensini e autogol per il 3-2. Poi pallonetto di Stankovic ed è 4-2. Infine, Vampeta butta la sfera verso l’area, nessuno la tocca e la palla termina la sua corsa in rete. La Lazio alza la coppa al cielo.

IL TABELLINO

LAZIO (4-4-2): Peruzzi, Pancaro (24′ st Gottardi), Mihajlovic, Nesta, Favalli, Stankovic (36′ st Lombardo), Simeone, Veron, Nedved (9′ st Sensini), Lopez, Crespo. A disp.: Marchegiani, Pesaresi, Colonnese, Inzaghi. All.: Eriksson

INTER (4-4-2): Ballotta, Serena, Cordoba, Domoraud, Macellari, Vampeta, Farinos, Jugovic (15′ st Peralta), Seedorf (41′ st Colombo), Sukur, Keane. A disp.: Varaldi, Fissore, Yahia, Cauet, Di Biagio. All.: Lippi

ARBITRO: Farina di Novi Ligure
RETI: 2′ pt Keane, 33′ e 38′ Claudio Lopez; 2′ st Mihajlovic (rig.), 17′ Farinos, 30′ Stankovic, 31′ Vampeta.

 

SEGUICI ANCHE SU GOOGLE EDICOLA, TWITTER E FACEBOOK

LACRONACADIROMA.IT – SEGUI ANCHE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK