LAZIO la sentenza della UEFA: chiusi settori della Curva Nord

LAZIO la sentenza della UEFA era attesa da qualche giorno ed è arrivata, hanno deciso di chiudere il settore della Curva Nord

LAZIO la sentenza della UEFA – Se in un primo momento si pensava che la UEFA potesse chiudere tutto lo stadio, grazie alla pronta risposta della società che ha collaborato, questo non è avvenuto. Dopo la partita contro il Rennes, la UEFA ha deciso di aprire un provvedimento disciplinare nei confronti della Lazio a causa di alcuni tifosi per gesti fascisti. Hanno deciso di chiudere i settori 46, 47, 48 e 49, ovvero 4 settori della Curva Nord che rimarrà interamente chiusa. Inoltre dovrà esporre uno striscione con la dicitura #EqualGame con il logo della UEFA.

Inoltre hanno deciso di multare la società per un totale di 20.000 euro. La Lazio poi, dovrà giocare una partita della UEFA a porte chiuse, questa sanzione però è sospesa durante un periodo di prova di 1 anno. I tifosi del Celtic potranno stare tranquilli, per loro non ci saranno problemi e saranno attesi nella Capitale, saranno circa 9.000 gli scozzesi.

SEGUICI SU FACEBOOK