Seguici sui Social

Articolo copertina

Risarcimento Cori — Diaconale: “Chi sbaglia paga”

Pubblicato

in

Il responsabile della comunicazione Lazio Arturo Diaconale


Nella giornata odierna, il portavoce della Lazio Arturo Diaconale ha fatto chiarezza circa la decisione del club di inviare una richiesta di risarcimento danni. La lettera è stata indirizzata ai tifosi individuati dalle telecamere dello stadio Olimpico mentre intonavano cori razzisti e facevano il saluto romano in occasione del match di Europa League contro il Rennes dello scorso ottobre. “Chi sbaglia paga. Questa è la linea che Lotito porta avanti e poiché lo fa anche in FIGC, nelle vesti di consigliere, immagino che la voglia adottare anche su altri terreni. Il problema non sono i soldi ma il principio. Attuando questa misura si introduce il principio di responsabilità personale. Troppo spesso la responsabilità oggettiva è diventata uno strumento per premere le società. Se introdotta correttamente, questa misura farà in modo che ognuno sia responsabile anche e soprattutto dentro lo stadio”. Così Arturo Diaconale ai microfoni dell’Ansa.

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità