Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

CORONAVIRUS La Coppa Italia slitta in estate?

Pubblicato

il

A Roma c'è solo la Lazio
PUBBLICITA


La slitta in estate? Incredibile proposta per il recupero delle due semifinali.

CORONAVIRUS La Coppa Italia slitta in estate? La diffusione dell’infezione ha gettato nel caos tutto il nostro paese. 3000 le persone colpite e ripercussioni incalcolabili sull’economia. Per far fronte, il governo ha disposto la chiusura scuole, cinema e teatri fino al 15 marzo. A subire danni è stata però anche la più importante industria italiana: il calcio. A tal proposito, non sono mancati in questi giorni polemiche e veleni sulle gare non disputate: ben dieci, di cui 8 che dovrebbero essere recuperate a porte chiuse tra sabato e mercoledì prossimi. Interessate dai rinvii anche le semifinali d’andata di Coppa Italia Juventus-Milan e Napoli-Inter. E i problemi non sono stati pochi: di queste quattro squadre, tre dovranno infatti affrontare le competizioni europee. Metterci anche le gare della Coppa nazionale intaserebbe ulteriormente un calendario già molto fitto. Per questo, vari quotidiani hanno proposto di disputare le due gare e la finale in un mini torneo estivo. Un’idea che violerebbe il regolamento, ma che risolverebbe almeno uno dei problemi. Colloqui in merito sono previsti nei prossimi giorni, si attendono sviluppi.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO Il rinnovo di Inzaghi si avvicina: incontro a metà dicembre

Pubblicato

il

Inzaghi e Lotito


LAZIO Il rinnovo di Inzaghi si avvicina: possibile incontro a inizio dicembre.

LAZIO Il rinnovo di Inzaghi si avvicina. Il tecnico piacentino è in scadenza nel 2021 e attende una mossa da Lotito per capire che piega prenderà il suo futuro. L’attesa per l’incontro decisivo tra le parti va avanti ormai da mesi: dato per certo durante la pausa di ottobre, il summit è stato poi ‘rinviato’ a quella di novembre. Adesso, secondo le ultime voci, non mancherebbe più moltissimo: il giorno stabilito sarebbe stato infatti individuato dopo l’8 dicembre. In quella data la Lazio giocherà l’ultima partita del girone di Champions, all’Olimpico contro il Bruges. Una volta archiviata la prima fase dell’impegno europeo (magari con la qualificazione agli ottavi), ogni momento sarà dunque buono per trovare l’intesa. Non solo sulla durata (si parla di un anno, o forse più), ma anche sull’adeguamento di stipendio. A questo proposito, la richiesta si aggira intorno ai 3 milioni. Vedremo se dal presidente arriverà il giusto riconoscimento al tecnico per l’eccellente lavoro fatto in questi anni.

Continua a leggere

Articoli più letti