A Roma c'è solo la Lazio

CORONAVIRUS La Coppa Italia slitta in estate?

CORONAVIRUS La Coppa Italia slitta in estate? Incredibile proposta per il recupero delle due semifinali.

CORONAVIRUS La Coppa Italia slitta in estate? La diffusione dell’infezione ha gettato nel caos tutto il nostro paese. 3000 le persone colpite e ripercussioni incalcolabili sull’economia. Per far fronte, il governo ha disposto la chiusura scuole, cinema e teatri fino al 15 marzo. A subire danni è stata però anche la più importante industria italiana: il calcio. A tal proposito, non sono mancati in questi giorni polemiche e veleni sulle gare non disputate: ben dieci, di cui 8 che dovrebbero essere recuperate a porte chiuse tra sabato e mercoledì prossimi. Interessate dai rinvii anche le semifinali d’andata di Coppa Italia Juventus-Milan e Napoli-Inter. E i problemi non sono stati pochi: di queste quattro squadre, tre dovranno infatti affrontare le competizioni europee. Metterci anche le gare della Coppa nazionale intaserebbe ulteriormente un calendario già molto fitto. Per questo, vari quotidiani hanno proposto di disputare le due gare e la finale in un mini torneo estivo. Un’idea che violerebbe il regolamento, ma che risolverebbe almeno uno dei problemi. Colloqui in merito sono previsti nei prossimi giorni, si attendono sviluppi.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER