Seguici sui Social

News

AURONZO LAZIO Armini: “Sto vivendo il sogno che avevo da bambino”

Pubblicato

in



Il difensore biancoceleste Nicolò ad Auronzo tra i convocati di Simone Inzaghi: “Sto vivendo il sogno che avevo da bambino”.

Armini, intervenuto ai microfoni di ‘Lsc’, ha dichiarato: “Sto vivendo il sogno che avevo da bambino. Ringrazio la Società e il Mister per avermi regalato questo ritiro. Essere ad da giocatore è un’emozione grandissima. Sono qui per giocarmi le mie chance. Spero di ritagliarmi un ruolo importante all’interno di questa squadra. Lo scorso anno è stato strano, purtroppo poi c’è stato il lockdown che ha frenato la nostra crescita in Primavera dove con l’esperienza di Menichini avevamo trovato la giusta quadratura. L’allenamento di oggi è andato molto bene, sono soddisfatto. Abbiamo alleggerito un po’ le gambe. Cerco di rubare con gli occhi a tutti i compagni più esperti, non solo a quelli del mio reparto. Adesso sono pronto a vivere una doppia Champions League. Quella con la prima squadra e anche la Youth League con la Primavera. Riesco a gestire bene la pressione, fa parte del mio carattere. Vivo giorno per giorno cercando di lavorare bene e al top. Sono cresciuto con la difesa a 4 ma poi ho disputato tante partite con quella a 3. Per questo non fa differenza lo schieramento”.

IL NUOVO ACQUISTO PEPE REINA SI PRESENTA: “SONO CONTENTISSIMO”

News

Lazio Fares non è ancora ufficiale: potrebbe non giocare a Cagliari

Pubblicato

in

PAIDEIA Lazio Fares


Lazio Fares non è ancora ufficiale, questo potrebbe diventare un grande problema in vista della gara contro il Cagliari

Lazio Fares non è ancora ufficiale – Non arrivano buone notizie da Formello, il nuovo acquisto Fares sì sta sì allenando con i compagni, ma non è ancora arrivata la sua ufficialità a causa dell’indicatore di liquitidà imposto dalla FIGC. La Lazio infatti, deve vendere prima di poter acquistare, questo sta bloccando la trattativa con la Spal che inizia a spazientirsi. Anche la squadra di Ferrara ha lo stesso problema e non può annunciare il sostituto del francoalgerino finché i biancocelesti, non ufficializzano Fares. Il calciatore nel frattempo continua ad allenarsi a Formello ma potrebbe non partire con la squadra e saltare la prima di campionato con il Cagliari che al momento è molto a rischio.

Continua a leggere

Articoli più letti