Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

LAZIO BENEVENTO Formazioni ufficiali: fuori due big

Pubblicato

in



LAZIO BENEVENTO Formazioni ufficiali – A pochi minuti dal fischio d’inizio, i fratelli Inzaghi hanno stilato gli schieramenti per l’amichevole dell’Olimpico 

LAZIO BENEVENTO Formazioni ufficiali – Per l’amichevole odierna, in programma alle 18.00 all’Olimpico, Simone Inzaghi deve fare a meno di Luis Alberto, che ieri ha interrotto la seduta in anticipo, e di Milinkovic-Savic, tornato in gruppo ma risparmiato per precauzione. Corsia sinistra affidata a Lukaku, mentre in difesa Patric affiancherà Radu e Acerbi. Di seguito l’11 titolare biancoceleste:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa Akpro, Leiva, Parolo, Lukaku; Correa, Immobile.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; R. Insigne, Sau; Moncini (probabile formazione).

Pubblicità

Articolo copertina

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti

Pubblicato

in



Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti: le ultime.

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti. Ad anticiparla, ieri, prima della gara col Bruges, il ds Tare: “La partita è domenica. Pensiamo al rinvio. Faremo altri controlli e venerdì decideremo“. In effetti, quella del non giocare non è un’ipotesi tanto strana, almeno a sentire il regolamento: se una squadra ha troppi positivi al Covid, può infatti chiedere di posticipare la discesa in campo. Ovviamente, la speranza di Inzaghi, come del club e dei tifosi, è che qualcuno di quelli ai box possa essere restituito di qui a qualche giorno. Al momento, però, sono tanti i calciatori, tra positivi e infortunati, su cui il tecnico non può contare. Il rischio è che in Piemonte possa rivedersi lo stesso undici schierato ieri in Champions. Il rinvio è dunque una possibilità plausibile, ma a Formello la considerano solo l’extrema ratio. Altri tamponi saranno infatti eseguiti a breve e, nel caso la situazione dovesse ulteriormente precipitare, non si esclude di ‘posticipare’ invece Lazio-Juve dell’8 novembre.

Continua a leggere

Articoli più letti