Seguici sui Social

News

Condò “Cosa vogliamo? La Lazio dopo mezz’ora stava due a zero!”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Condò
PUBBLICITA

La Lazio vince in trasferta sul campo dello Spezia. Un due a uno che, seppur gestito abbastanza bene dagli uomini di mister Inzaghi, è stato fino alla fine sempre in bilico. Sulla questione nel commento post gara il noto opinionista Paolo Condò ha detto la sua difendendo la truppa biancoceleste: “Questo risultato positivo per la Lazio è stato sì rischioso fino alla fine, ma è anche vero che Inzaghi ha dovuto privarsi dei suoi giocatori migliori durante l’incontro anche per pensare alla gara di Champions League che si disputerà martedì sera contro il Bruges. D’altronde cosa vogliamo dire a questa sqaudra che dopo mezz’ora di gioco già vinceva due a zero? E’ normale che in questa situazione di vantaggio poi pensi anche a gestire le forze in campo e a ruotare i giocatori, soprattutto quelli più importanti. Inzaghi ha un po’ rischiato ed è andata bene”. Parole sagge, dette da un Signor giornalista. Non uno qualunque.


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere