News

Nuovo attacco ai tifosi della Lazio in tv, la Costamagna costretta alle scuse

Pubblicato

il

Nuovo attacco ai tifosi della Lazio in tv e più precisamente durante la trasmissione Agorà in onda su Rai3. La conduttrice Luisella Costamagna per placare le polemiche è intervenuta per le scuse ufficiali.

Nel corso della trasmissione andata in onda ieri mattina Riccardo Barenghi, giornalista de La Stampa, si era espresso nei confronti dei laziali con una battuta di dubbi gusto. In particolare ha dichiarato: “Guardate gli assembramenti durante il compleanno della Lazio. Già che sono tifosi della Lazio… oltretutto hanno fatto una festa senza mascherina”. In studio poi qualche risatina di troppo che non ha fatto chiaramente piacere ai tifosi biancocelesti. Il giornalista ha poi detto all’AdnKronos: “Io non ho i social, la mia era una battuta, per il resto no comment”. Anche la conduttrice del programma Luisella Costamagna ha provato a stemperare gli animi: “Ieri c’è qualcuno che si è arrabbiato per una battuta fatta da un nostro ospite sui tifosi della Lazio. Era solo una battuta, non c’era alcun intento malevolo. Se qualcuno si è offensi, ci scusiamo, mi scuso io per prima a nome del programma. Dopodiché Agorà ospite tutte le idee, tutte le opinioni e tutte le fedi calcistiche”.

Aggiorna le preferenze del consenso
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.