Seguici sui Social

Articolo copertina

SUPERLEGA Lotito contrario già nel 2019: “I club ricchi non contano di più”

Pubblicato

il

Lotito
PUBBLICITA

SUPERLEGA Lotito contrario già nel 2019: “I club ricchi non contano di più”.

SUPERLEGA Lotito contrario già nel 2019. Il presidente della Lazio aveva detto la sua agli albori del progetto, divenuto ufficiale questa notte. Queste le sue parole: “La Superlega ha una filosofia legata solo al business e che non rappresenta la passione dei tifosi. I quali certamente non possono essere privati di conseguire grandi risultati. Per questo, bisogna dare a tutti l’opportunità di partecipare. Non dobbiamo togliere al calcio la sua vera anima, la passione e il sogno. Dobbiamo invece mettere chiunque nelle condizioni di concorrere per un risultato. La rappresentanza ha un problema di consenso. I voti contano, ma non si pesano. Ogni società deve avere le stesse opportunità, non esiste che un club ricco conti di più“. “Bisognerebbe – aggiunse poi durante una riunione dell’European Leagues – costituire una cabina di regia tra club e Leghe per dialogare con l’Uefa. Le decisioni ultime non possono essere prese dall’alto, ma vanno condivise con tutti gli attori“.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti