Primo Piano

LAZIO SOSPIROLO Hysaj, un gol per scacciare le polemiche


In Lazio Sospirolo Hysaj si è messo decisamente alle spalle il caso Bella Ciao

Pubblicato

il

Ieri durante Lazio Sospirolo Hysaj sembra aver messo fine al ‘caso’ Bella Ciao.

LAZIO SOSPIROLO Hysaj sugli scudi, è proprio il caso di dirlo. Per il terzino albanese questi primi giorni in biancoceleste sono stati tutt’altro che facili. Colpa di quel ‘Bella Ciao‘ intonato in diretta social durante il classico ‘rito di iniziazione’ dei nuovi arrivati. E a nulla gli è valso “quest’anno si vince qualcosa” con cui ha chiuso la propria esibizione. L’onda delle polemiche, degenerata in vere e proprie tensioni (con tanto di striscioni offensivi), lo ha decisamente travolto. Ma ora, come si suol dire, il peggio sembra ormai passato. O almeno essersi attenuato.

Ci ha pensato lui stesso a condurlo per mano verso la fine. Anzi, per piede, andando in gol nella seconda uscita amichevole di questo ritiro 2021 made in Auronzo. Un sinistro di pregevole fattura, insaccatosi a 10 minuti dal termine della prima frazione. E immediati sono partiti i complimenti e gli abbracci dei compagni. Ma soprattutto gli applausi e i cori del pubblico dello Zandegiacomo. Un’altra festa in piena regola dunque, anch’essa in doppia cifra sotto il profilo realizzativo: 11 infatti i gol messi a segno, dopo i 10 alla Top 11 RC 103.

A dare il la alle danze ancora una volta Felipe Anderson. Ma il mattatore dell’incontro è stato decisamente Luis Alberto: tripletta e giocate di alta scuola per lo spagnolo, che, messi alle spalle i malumori dei giorni scorsi, si sta rivelando sempre più un nuovo acquisto per questa nuova Lazio targata Maurizio Sarri. Che registra buone prove anche da Milinkovic, per larghi tratti nel vivo del gioco, e dal duo dal piede caldo CaicedoMuriqi (doppietta per loro). Completano il tabellino dei marcatori Akpa Akpro e Cataldi.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

INTANTO UN DIRIGENTE LASCIA LA LAZIO

Articoli più letti

Copyright ©2015-2021 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.

Exit mobile version