News

Stadi verso aumento capienza: il governo ci pensa

Stadi verso aumento capienza: i club chiamano, il Governo risponde.

Pubblicato

il

Stadi verso aumento capienza: la proposta dei club al vaglio dell’esecutivo.

Stadi verso aumento capienza. Un’altra bella notizia in vista per i tifosi, tornati sugli spalti in coincidenza con l’inizio del campionato. Dopo un anno e mezzo di lontananza, i sostenitori non ce la facevano proprio più: troppo forte la mancanza dell’atmosfera della partita e delle emozioni provocate dal rotolare della palla sul verde terreno. Avevano provato a compensare tramite il televisore, ma effettivamente non era la stessa cosa. Ma ora finalmente hanno potuto riassaporare tutto ciò che la pandemia aveva loro tolto. Ovviamente le norme anti contagio ci sono sempre, ma non hanno impedito al popolo del calcio di rispondere presente alla richiamata sul campo.

Una risposta in massa, come testimoniano i dati relativi agli spettatori in questo primo trittico stagionale. In circa 40mila, ad esempio, assisteranno domani sera in quel di San Siro a Milan-Lazio. Pochi meno, sui 30mila, ne sono invece previsti questo pomeriggio per Napoli-Juve e il posticipo domenicale Roma-Sassuolo. Proprio questi dati, non certo da poco, starebbero inducendo il Governo ad allargare le maglie degli impianti. Che potrebbero presto passare dal 50% di riempimento al 75%. Una nuova boccata d’ossigeno per i club, i cui conti sono stati messi ko dallo 0 nella casella ‘stadio’.

TOTTI DIFENDE GUERINI

Articoli più letti

Copyright ©2015-2021 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.

Exit mobile version