Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

LAZIO La scossa passa dai rinnovi: Lotito adotta la linea dura

Lazio La scossa passa dai rinnovi: duro provvedimento di Lotito dopo il ko a Bologna

Avatar

Pubblicato

il

Claudio Lotito presidente della Lazio

LAZIO La scossa passa dai rinnovi. Il presidente ha punire severamente la squadra dopo il ko a Bologna.

LAZIO La scossa passa dai rinnovi. Lotito è decisamente furioso, vuole assolutamente evitare che in futuro i suoi ragazzi incappino in altre pesanti battute d’arresto. Per questo, ha deciso di spronarli toccandoli su uno dei nervi più scoperti: quello relativo ai soldi. E così, dopo aver corrisposto gli stipendi da giugno ad agosto e i premi, ha chiuso a doppia mandata i cordoni della borsa. Una brutta notizia, se si considera che ci sono molti contratti vicini alla scadenza. Tra essi, quelli di Luiz Felipe, Marusic e Patric, oltre che dei due portieri Strakosha e Reina. Tutti hanno la fine dell’intesa fissata a fine stagione, ma probabilmente, se vorranno prolungarla, dovranno anch’essi mettersi sotto e aiutare i compagni ad uscire dal brutto momento.

In particolare il numero uno spagnolo, per il quale un piazzamento almeno in Europa League costituisce la condizione per il prosieguo in automatico. Nel caso del brasiliano e del montenegrino, gli accordi già dati in arrivo da tempo, sono invece destinati ad un ulteriore slittamento. Al pari di quello per Strakosha, con le parti che hanno di recente ripreso i contatti dopo settimane di gelo. Mentre più nebulosa risulta la situazione del terzino ex Barça. Tutto fermo quindi, ora la palla passa ai giocatori. Riusciranno a rispondere a dovere al presidente? Lo sapremo sabato, al termine della partita contro l’Inter. Avversario non di primo pelo certo, ma per le proprie sorti (economiche), la banda Sarri non può permettersi di lasciarsi intimorire.


News

Lotito esalta Felipe Anderson. E punge Inzaghi

Lotito esalta Felipe Anderson. Il presidente si gode il suo gioiello ritrovato. E punge Inzaghi…

Avatar

Pubblicato

il

lotito esalta felipe anderson
<

Lotito esalta Felipe Anderson. Il presidente, dopo il gol e la grande prestazione con l’Inter, si gode il ritorno a casa del brasiliano. Al quale, ricorda, l’ex tecnico non riservò proprio un bel trattamento…

Lotito esalta Felipe Anderson. E non risparmia critiche ad Inzaghi, secondo cui, racconta, il brasiliano “non poteva più giocare nella Lazio“. Davvero una cantonata quella presa dall’ex mister, alla luce delle sontuose prove offerte dal numero 7 contro i nerazzurri e prima nel derby. Il presidente, dopo quella sul campo, si prende quindi un’altra rivincita nei confronti del piacentino e, al contempo, cementa ulteriormente il rapporto con il suo gioiello. Che, dal canto suo, ha ricambiato la stima nel modo che gli è più congeniale: con i gol. Come appunto quelli alla Roma e all’Inter, promessi e mantenuti. Sarà per questo che, quando quest’estate gli si è prospettata la possibilità del ri-acquisto, Lotito non ha perso tempo: “Non avrei mai voluto cederlo“, aggiunge. E il suo pupillo lo ha imitato, accettando di corsa di ritrovare una piazza affettuosa e una squadra su misura per lui. Neanche l’abbassamento dello stipendio è servito a farlo desistere, anzi forse gli ha dato ancora più voglia e fame. Lo testimoniano i numeri: 3 gol e 2 assist messi ad oggi nel carniere. E non finisce qui, direbbe Corrado. Col placet da Formello.

CORREA LUIZ FELIPE, IL TUCU SI DIFENDE

Continua a leggere

News

Correa Luiz Felipe, l’argentino si difende

Correa Luiz Felipe, l’argentino dell’Inter si difende

Avatar

Pubblicato

il

225521D2 64E7 4130 963F 95F9CF9FC2D4
<

Correa Luiz Felipe, l’argentino dell’Inter si difende

Correa Luiz Felipe, l’argentino in una storia Instagram si difende dagli attacchi. Correa rammaricato dice :”Non vorrei fosse mai successo“, ma allo stesso tempo si difende : “Sicuramente il mio amico Luiz Felipe ha sbagliato, il gesto e il movimento e poi a caldo quella è stata la mia reazione“.

correa luiz felipe

BUU RAZZISTI A DUMFRIES, COSA RISCHIA LA LAZIO ?

Continua a leggere

News

Buu razzisti a Dumfries, cosa rischia la Lazio ?

Buu razzisti a Dumfries, ora il tifoso e la Lazio rischiano

Avatar

Pubblicato

il

3238138 66280028 2560 1440
<

Buu razzisti a Dumfries, ora il tifoso e la Lazio rischiano

Buu razzisti a Dumfries. Spiacevole episodio nel corso di Inter Lazio, nel quale uno spettatore sugli spalti ha offeso con degli ululati il calciatore di colore dell’Inter.

COSA RISCHIA LA LAZIO ?

Il tifoso se tale lo possiamo definire già incastrato dalla prova tv ora rischia il daspo, mentre per la Lazio si andrebbe verso una multa come successo in occasione di Fiorentina Napoli.

ABBRACCIO LUIZ FELIPE CORREA : LA RICOSTRUZIONE

Continua a leggere

Articoli più letti