Categorie
Ultime Notizie

Lazio Juve pagelle – (0-2) Senza Immobile soffre tutta la formazione. Gli ospiti gestiscono

Lazio Juve pagelle – (0-2)

Lazio Juve Pagelle (0-2) della gara del sabato pomeriggio

Reina 5,5 – Non può nulla sui penalty perfetti calciati da Bonucci. Poco impegnato durante il secondo tempo. Mezzo scandaloso sul fallo da rigore commesso su Chiesa che di fatto chiude l’incontro.

Lazzari 5,5 – Ha recuperato dall’infortunio e sulla sua fascia gioca Chiesa che viene marcato abbastanza bene. Anche durante la seconda frazione non incide sul match.

Luiz Felipe 6 – Marca Morata senza particolari problemi. Anche nella ripresa non facommette particolari sbavature.

Acerbi 6 – Dopo gli impegni con la nazionale, scende in campo senza accusare la stanchezza. Impeccabile nelle chiusure sia su Morata che su Kean.

Hysaj 6 – Irruento, in un contrasto mette fuori uso Danilo che viene sostituito da Kulusevski. Sicuramente meglio del suo collega Lazzari.

Milinkovic 5 – Dopo le dichiarazioni del suo manager che hanno turbato l’ambiente biancoceleste, oggi veste la fascia di capitano. Poco in mostra durante la prima frazione, viene limitato da Locatelli.

Cataldi 4,5 – Ormai titolarissimo nello schema di Maurizio Sarri, commette l’errore che porta la squadra ospite a battere il calcio di rigore. Un primo tempo in ombra, anche nella ripresa non riesce a dare i tempi alla capitolina. Dal 83′ Basic sv.

Luis Alberto 4,5 – “Il mago” ormai ha metabolizzato le idee del mister e anche oggi gioca titolare sulla mediana. Ciò detto, non struscia una palla. capita. D’altronde di fronte c’era la Juventus.

Felipe Anderson 4,5 – Nella sua 150esima gara in Serie A, trova sulla sua fascia Pellegrini che lo limita notevolmente. Dal 75′ Raul Moro 5,5 – Uno scampolo di gara senza arte né parte.

Pedro 4,5 – Schierato al posto di Ciro Immobile, omaggiato dalla Lazio come miglior realizzatore dell propria storia calcistica, non riesce a impensierire la difesa bianconera. Nella ripresa assente proprio.

Zaccagni 4,5 – Parte titolare in un match importantissimo e viene ben marcato da Cuadrado. Praticamente nulla la sua prestazione, non sfiora una palla. Dal 65′ Muriqi 0 – Mister 20 milioni entra per dare maggior consistenza al reparto offensivo. Anche oggi prestazione non all’altezza della situazione! pd

 

Rispondi