Lazio, la mamma di Guero : “Il suo sorriso mi fa andare avanti”

Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, il mondo Lazio e non solo si stringe attorno alla famiglia di Guero. Ai microfoni di Radio Incontro Olympia ha parlato la mamma del giovane ragazzo. LAZIO – PARLA LA MAMMA DI GUERO “Il ricordo di Guero non deve mai spegnersi. Fin che ho vita lo porterò per sempre […]

Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, il mondo Lazio e non solo si stringe attorno alla famiglia di Guero. Ai microfoni di Radio Incontro Olympia ha parlato la mamma del giovane ragazzo.

LAZIO – PARLA LA MAMMA DI GUERO

Il ricordo di Guero non deve mai spegnersi. Fin che ho vita lo porterò per sempre con me. E’ stato emozionante oggi, non mi aspettavo tutto questo, sono stati tutti molto calorosi e vicini a me. Posso solo ringraziare tutti per l’affetto che hanno dimostrato sia a me che a Guero. Oggi c’era la sua Lazio al completo. Quel che mi fa andare avanti è il fatto che mi porto dietro il suo sorriso, questo è ciò che mi fa andare avanti di più. Stiamo organizzando con un suo ex allenatore, Alberto Aquilani, un torneo che faremo a giugno a cavallo con il ponte del 2, alla Spes Montesacro, un torneo in memoria che sarà poi proseguito negli anni. Questo è stato organizzato con le squadre nelle quali ha giocato, come Roma, Lazio e Fiorentina, poi negli anni avvenire lo espanderemo a tutte le squadre. Questa mattina ho aperto i social ed erano impazziti con tutte le foto, tra chi lo conosceva direttamente e non. È veramente un’emozione che non abbiamo trasmesso noi ma ha lasciato lui. La cosa più difficile è accettare di non vederlo. Vi ringrazio dal profondo del nostro cuore, vi abbraccio a tutti“.

SEGUICI SU FACEBOOK

ITALIA DISASTRO MONDIALE – L’ANALISI DI UN FALLIMENTO ANNUNCIATO

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE