Alessandro Orsi, trovato morto il fratello dell’ex Lazio Nando

Rinvenuto senza vita il corpo di Alessandro Orsi. I dettagli

Grave lutto nel mondo Lazio: è venuto a mancare Alessandro Orsi. Aveva 50 anni ed era fratello dello storico portiere biancoceleste Fernando. La morte lo ha colto probabilmente nel pomeriggio di mercoledì scorso, mentre si trovava nella sua abitazione di Guidonia. Le esequie saranno celebrate domani, venerdì 15 aprile, nella Parrocchia di San Romano martire, a Pietralata, nel IV Municipio di Roma.

ALESSANDRO ORSI, IL RICORDO DI ‘NANDO’

Raggiunto dalla notizia, il fratello Nando, 136 presenze con la Lazio e un presente come commentatore su Sky, ha voluto rendergli un ultimo omaggio. Queste le parole rilasciate a ‘Roma Today’: “Ho un bellissimo ricordo di Alessandro. Era, come tutta la nostra famiglia, un grande tifoso biancoceleste. Purtroppo la morte ce lo ha strappato ancora giovane. Come persona, è sempre stato fuori dagli schemi, un po’ ribelle. Adesso potrà trovare pace e riabbracciare i nostri genitori. Ci mancherà moltissimo“.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE