Lazio, la lettera di addio di Strakosha : “Vado via con il mal di cuore, da uomo”

La Lazio saluta Strakosha, il portiere albanese ringrazia tutti con una commovente lettera d'addio

Lazio Strakosha

La Lazio festeggia il quinto posto e piange due addii. Lucas Leiva e Strakosha. Il brasiliano ha ringraziato tutti con una commovente lettera (LEGGI QUI). Il portiere ha seguito a ruota il suo compagno spendendo parole d’amore per il club e per i tifosi.

LAZIO – LA LETTERA DI ADDIO DI STRAKOSHA

Ringrazio prima di tutto la Lazio. Quello che sono oggi è grazie a loro, ai tifosi, allo staff e ai miei compagni dalla Primavera ad oggi. E’ stato un viaggio bellissimo, non nascondo che vado via con il mal di cuore ma sono arrivato bambino e vado via da uomo. Le cose belle iniziano, ma hanno anche una fine. Sono contento del mio percorso e spero di aver regalato un sogno ai bambini : Quello di credere che dalle giovanili si può raggiungere la prima squadra. Andare in Champions con questa maglia è stato realizzare il mio sogno che avevo da bambino. Posso dire solo grazie. Per rispetto della Lazio non ho parlato con nessun club prima di oggi, sono uscite cose che non sono vere, ho voluto finire la stagione e da adesso penserò al mio futuro. Vi auguro il meglio“.

SEGUICI SU TWITTER

LAZIO – TERZO ANNO SOPRA LA ROMA