Calciomercato Lazio – Acerbi verso la permanenza in biancoceleste

Calciomercato Lazio - Fissato il termine oltre il quale non saranno più accettate offerte per il centrale

acerbi
Ultimo aggiornamento:

Calciomercato Lazio – Fissato il termine oltre il quale non saranno più accettate offerte per il centrale

 
Calciomercato Lazio – Il classe ’88 resta al momento sulla lista dei partenti. E ci resterà ancora per qualche giorno. La deadline per la risoluzione della questione è stata fissata ieri, a margine della cena di squadra ad Auronzo. L’occasione un colloquio tra lo stesso ex Sassuolo e il presidente Lotito. Dieci minuti, al termine dei quali sarebbe emersa una linea netta, condivisa anche dall’entourage di Acerbi. Se entro i prossimi 10 giorni non arriveranno offerte soddisfacenti, il difensore resterà a Roma. Il patron è deciso a non fare sconti sul cartellino, che valuta almeno 5 milioni di euro.

CALCIOMERCATO LAZIO – ACERBI, PROBLEMA…ROMAGNOLI

In questo, dalla sua ha un contratto che lega Acerbi ai biancocelesti ancora per i prossimi 3 anni. Anche se è cosciente che, con una permanenza, si andrebbe a creare il problema del dualismo con Romagnoli. Essendo entrambi di piede sinistro, i due non potrebbero infatti fare coppia al centro della linea arretrata. Inevitabile quindi che uno debba fare da riserva all’altro e non si esclude che la scelta possa ricadere proprio su Acerbi. Il quale avrà dunque un motivo in più per sperare che qualcuno bussi alla porta di Formello con l’offerta giusta.