Categorie
Calciomercato Lazio Ultime Notizie Lazio

Dembele Lazio, può essere il 26enne del Lione il colpo in attacco (VIDEO)

Dembele Lazio, l’ultima idea da Formello per occupare la casella di vice Immobile

Dembele Lazio, il binomio spunta a sorpresa. I biancocelesti continuano a lavorare sotto traccia per un elemento in grado di far tirare il fiato al numero 17. Tramontata la pista Mertens (ammesso che sia mai nata), è di queste ore la notizia di un interessamento per Moussa Dembele. Franco-maliano, classe ’96, la Lazio ieri mattina si sarebbe sentita con gli agenti, ai quali avrebbe avanzato una proposta pluriennale da 2,8 milioni. Gli ostacoli però non mancherebbero: dal Lione, che chiede 15 milioni per il cartellino, nonostante un contratto in scadenza nel 2023. Alla concorrenza di un club spagnolo. Staremo dunque a vedere come la Lazio vorrà farvi fronte.

DEMBELE LAZIO, TANTI MOTIVI PER PROVARCI

L’occasione sembra infatti di quelle da non lasciarsi scappare. In primis per l’età, più giovane di quella di Immobile, che dunque potrebbe addirittura sostituire quando il bomber avrà appeso gli scarpini al chiodo. Per di più senza mutare di caratteristiche: entrambi infatti sono alti 1,86 e prediligono il piede destro. E anche sul fronte dell’apporto dei gol siamo lì: nell’ultima stagione, infatti, Dembelè ha collezionato 22 gol (in 36 presenze) tra campionato ed Europa League. Stiamo parlando comunque di un prospetto in piena crescita, con una discreta esperienza anche in Champions League (che a Ciro attualmente manca). Il futuro è dunque tutto dalla sua parte.

Immobile e Lotito

CLICCA QUI PER VEDERE I GOL DI DEMBELE

7 risposte su “Dembele Lazio, può essere il 26enne del Lione il colpo in attacco (VIDEO)”

Facciamo il punto: Lazio piú forte dell’anno scordo. Le altre molto piú forti dell’anno scorso. La Lazio ha spero da 1/4 a 1/3 delle concorrenti. Lotito non fa il futbol con i laziali. 7 posto, 5 se stupiamo l’Italia.

Speriamo sarebbe una LAZIOcon le pa…. La Lazio dei trionfo è dello scudetto.. Cmq lasciamo lavorare la dirigenza e poi parliamo

Finalmente si parla anche di attaccante…pensavo fosse nel dimenticatoio… è importantissimo forse più di altri perché il gol nel calcio è essenziale ….se arriva anche il resto allora non ci resta che esultare e godere

Certo un attaccante simile a Immobile farebbe comodo,ma il fatto molto importante che non siano stati ceduti i migliori Milinkovic e soprattutto Luis Alberto tanti Laziali lagnosi e purtroppo cretinetti e per partito preso avrebbero voluto che partisse per Ilic ma già abbiamo centrocampisti da legna e senza LuisAlberto ne avrebberisentito il gioco d’attacco,gli schemi ok,ma spesso c’è bisogno del funanbolo e quando è in palla Luis e il migliore in circolazione,comunque se non parte nessuno siamo da Scudetto e se veniva Marcelo era apoteosi,comunque così facciamo paura a tutti,sicuro ai Settimio peperones anche agli altri

I commenti sono chiusi