Sarri dopo Lazio Verona : “Vinto una partita dura, il campo non è degno di Roma”

La Lazio di Sarri dopo il poker europeo, reagisce anche in campionato. Sotto i colpi di Immobile e Luis Alberto, i biancocelesti ritrovano i 3 punti contro un ostico Hellas […]

La Lazio di Sarri dopo il poker europeo, reagisce anche in campionato. Sotto i colpi di Immobile e Luis Alberto, i biancocelesti ritrovano i 3 punti contro un ostico Hellas Verona. In conferenza stampa, Sarri si è detto felice della gara, ma ha criticato il manto erboso dell’Olimpico.

LAZIO VERONA – PARLA SARRI

Se era complicato? Parlano i numeri. L’anno scorso nelle otto partite di campionato dopo l’Europa League abbiamo fatto cinque punti, mentre nelle altre avevamo una media di 2 punti a gara. Il nostro campionato alla fine è stato condizionato da questo.

IL CONFRONTO CON LE BIG DI EUROPA

Per chi gioca in Europa, in Italia e all’estero (vedi il Dortmund che ha perso e il Bayern Monaco che ha pareggiato con una squadra di bassa classifica), è sempre difficile. Noi lo scorso anno l’abbiamo fatta diventare più difficile del normale. Sono soddisfatto perché era tosta, abbiamo trovato una squadra ostica da affrontare e se non sblocchi il risultato velocemente poi ci vuole tanta pazienza.

IL CAMPO

Visto che oggi abbiamo vinto lo posso dire: il terreno non è degno di una città così. E’ stato pericoloso, un campo del genere richiede un tocco in più del normale“.

SEGUICI SU TWITTER

IL DITO MEDIO DI SARRI – LO SCATTO VIRALE

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIME NOTIZIE