Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

Calciomercato Lazio, Fabiani vuole Tchaouna e Dia

Sullo stesso argomento

Angelo Fabiani: Il Futuro della Salernitana e il Collegamento con la Lazio

PUBBLICITA

Angelo Fabiani, attuale direttore sportivo della Lazio ed ex della Salernitana, è intervenuto come ospite nella trasmissione TuttoSalernitana. Durante l’intervista, ha discusso dell’andamento della stagione del club campano, esprimendo le sue opinioni e consigli per il futuro. “Non posso giudicare a distanza“, ha detto Fabiani, sottolineando l’importanza di voltare pagina. “La Salernitana ha una proprietà forte e sono convinto che si riprenderà presto. Gli errori sono stati commessi, ma anche gli anni in Serie A sono stati importanti e possono servire da lezione. Auguro alla Salernitana di ritornare quanto prima in massima serie. Lo dico col cuore perché ho trascorso un terzo della mia vita professionale a Salerno”.

Critiche a De Sanctis e Sabatini

Quando si è parlato delle critiche rivolte a De Sanctis e Sabatini, Fabiani ha preferito non esprimere giudizi. “Non commento l’operato di illustri colleghi e persone autorevoli. Solo loro sanno cosa è andato storto. Il calcio è fatto anche di queste situazioni. È successo al Frosinone e al Sassuolo, nessuno poteva immaginare che potesse accadere anche ai neroverdi. Sono annate storte, l’importante è non abbattersi e ripartire col piglio giusto”.

Interesse della Lazio per Giocatori della Salernitana

Un altro argomento toccato è stato l’interesse della Lazio verso alcuni giocatori della Salernitana. “La Salernitana ha qualche elemento di interesse per squadre importanti”, ha dichiarato Fabiani. “Vediamo se ci può essere qualcosa. Tchaouna e Dia sono ottimi elementi, Coulibaly lo conosco bene. Tuttavia, affermare che la Lazio prenderà 3-4 giocatori dalla Salernitana sembra eccessivo. Ci sono giocatori che hanno attirato l’attenzione e sono monitorati non solo dalla Lazio, ma anche da altre squadre”.

In conclusione, le parole di Fabiani lasciano speranza per il futuro della Salernitana, evidenziando la necessità di apprendere dalle esperienze passate e rinnovarsi. Inoltre, il possibile legame tra i giocatori delle due squadre potrebbe aprire nuove opportunità sia per la Lazio che per gli atleti della Salernitana.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS