LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Lazio, Oddi parla dei fischi di ieri allo stadio Olimpico

PUBBLICITA

Lazio, il Parere di Oddi: “Fine Campionato Desiderata, sui Fischi di Ieri…”

L’ex difensore biancoceleste Giancarlo Oddi ha condiviso le sue impressioni post-partita tra Lazio e Sassuolo ai microfoni di Radiosei. L’ex giocatore ha offerto un’analisi critica della partita e alcune riflessioni sul futuro della squadra.

PUBBLICITA

Un Bilancio della Partita

Oddi ha espresso grande frustrazione per la prestazione della Lazio: “Ieri sera abbiamo giocato un primo tempo discreto e un secondo tempo disastroso, non vedevo l’ora finisse questo campionato.” La sua delusione è palpabile e riflette una stagione sottotono che ha lasciato i tifosi con l’amaro in bocca.

Sul Modello Atalanta e il Mercato

Oddi ha suggerito che la Lazio debba ispirarsi al modello Atalanta, sia per quanto riguarda le strategie di mercato sia per la valorizzazione dei giocatori: “La Lazio dovrebbe seguire il modello Atalanta, come opera sul mercato, come incrementa il valore dei suoi giocatori.” Infatti, il suo sguardo è rivolto alla necessità di trovare giocatori giusti, come un attaccante, sottolineando le difficoltà di tale ricerca. Ha menzionato specificamente giocatori come Scamacca e De Ketelaere, il cui rendimento ha catturato la sua attenzione negli ultimi mesi.

Il Ruolo della Società e i Fischi dei Tifosi

Riguardo ai fischi dei tifosi durante l’ultima partita, Oddi ha affermato: “I fischi di ieri sono sbagliati, il primo che deve intervenire è il Presidente; deve restituire l’amore per questa squadra.” Ha enfatizzato l’importanza della giusta mentalità sia da parte della società che dei giocatori: “I giocatori devono entrare con la testa giusta, dovrebbero dare il 100% e questo sembra non accade sempre.”

In conclusione, Giancarlo Oddi ha sollecitato la società a prendere decisioni strategiche e ha invitato i tifosi a mostrare il loro sostegno, indicando che tutti hanno una quota di responsabilità per l’andamento della stagione. La speranza è che con questi accorgimenti la Lazio possa puntare più in alto nella prossima stagione.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS