Fenerbahce, Mourinho assume la guida: “Pronto per una nuova sfida”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

TUTTOmercatoWEB.com

© foto di  

José Mourinho, dopo aver salutato la Roma, è stato ufficialmente nominato nuovo allenatore del Fenerbahce. Lo Special One ha fatto la sua prima apparizione in pubblico allo stadio Şükrü Saracoğlu Spor Kompleksi, dove ha sottoscritto il contratto alla presenza del presidente Ali Koç.

Le Parole di Mourinho

Mourinho ha condiviso le sue emozioni riguardo questa nuova avventura: “Sono qui per aiutare il calcio turco a crescere e per far avanzare il campionato, ma la cosa più importante è il Fenerbahce! D’ora in poi, i vostri sogni saranno anche i miei. Il calcio è passione e penso di essere in uno dei posti migliori per viverla”.

Il Legame Con i Tifosi

Il nuovo tecnico del Fenerbahce ha sottolineato il legame che ha sentito con i tifosi, ancor prima di firmare ufficialmente il contratto: “Da quando ho incontrato Ali Koç, ho sentito che volevo davvero essere qui. La passione dei tifosi mi ha colpito profondamente e mi dà una grande responsabilità”.

L’Impegno di Mourinho

Mourinho ha concluso il suo intervento con parole di apprezzamento per la nuova squadra e i suoi sostenitori: “Questa maglia sarà la mia pelle e le mie ossa. Ringrazio tutti per l’amore che mi avete dimostrato. Normalmente un allenatore vede questa dimostrazione d’affetto dopo essere stato ufficializzato, ma in questo caso l’ho sentita prima, ed è un sentimento incredibile”.

Queste prime parole di Mourinho al Fenerbahce evidenziano il suo entusiasmo e la determinazione a fare del suo meglio per il club turco, portando con sé l’esperienza e il carisma che lo hanno reso celebre nel mondo del calcio.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA